Gabriele Salvatores sta girando il sequel de Il ragazzo invisibile e, per questo secondo capitolo della saga, il premio Oscar ha scelto di lavorare con uno dei maggiori esperti di visual effects a livello internazionale, Victor Perez, che ha maturato un’importante esperienza in progetti come Il Cavaliere Oscuro – Il RitornoHarry Potter e I Doni della Morte Pirati dei Caraibi.

Entrambi saranno a Lucca Comics and Games il 31 ottobre per raccontare l’esperienza che stanno vivendo sul set e come hanno deciso di lavorare agli effetti visivi, che verranno realizzati da Frame by Frame con la supervisione di Victor Perez, sperimentando nuove strade per il cinema italiano. La masterclass, dal titolo ANATOMIA INVISIBILE: I VISUAL EFFECTS DEL SEQUEL DE IL RAGAZZO INVISIBILE, si terrà alle ore 11 presso il Teatro San Girolamo con Giorgio Viaro, direttore di Best Movie, in qualità di moderatore.

Il regista, a proposito del sequel, si è così espresso:

“A farci decidere di continuare non sono solo stati la risposta e il gradimento del giovane pubblico. Al di là di tutto, avevamo ancora tanto amore per il nostro ragazzo invisibile, volevamo seguirlo ancora nelle sue avventure di adolescente che ha raggiunto i sedici anni, è cresciuto, ha dovuto affrontare la difficoltà di essere uno “speciale” nella vita normale di tutti i giorni.”

Sinossi:

Difficile tornare alla vita normale dopo aver scoperto di essere “speciali”. Michele Silenzi ha sedici anni e come molti ragazzi della sua età vive un’adolescenza tutt’altro che serena: la ragazza dei suoi sogni ama un altro e il rapporto con gli adulti è sempre più difficile. Michele si ritrova sempre più solo, infelice e anche un po’ arrabbiato col mondo. Tutto questo finché nella sua vita non fanno irruzione la sua misteriosa gemella Natasha e la madre naturale, Yelena, due donne che stravolgeranno completamente la sua esistenza, chiamandolo a una nuova avventura alla quale non potrà sottrarsi.


Il ragazzo invisibile è diretto da Gabriele Salvatores, nel cast Ludovico Girardello, Ksenia Rappoport, Galatea Bellugi, Noa Zatta, Ivan Franek e Valeria Golino. Il film, scritto da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, è prodotto da Indigo Film con Rai Cinema, in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film Commission e uscirà in sala con 01 Distribution nell’autunno 2017.