Il ciclone Maccio Capatonda, all'anagrafe Marcello Macchia, torna al cinema dopo il successo di Italiano Medio con una nuova esilarante commedia dal titolo Omicidio all'italiana, dove la politica sembra avere un ruolo centrale ai fini della narrazione.

Prodotto da Lotus Production e distribuito da Medusa Film, la nuova commedia diretta ed interpretata di Maccio Capatonda porterà in sala la bizzarra storia di un piccolo paesino di provincia, passato improvvisamente al centro dell'attenzione a causa di un omicidio alquanto bizzarro. Con Capatonda ovviamente il partner artistico di sempre, il buon Herbert Ballerina (Luigi Luciano), entrambi con due ruoli politici di peso, ossia il sindaco ed il suo vice-sindaco del paesino in questione.

Omicidio all'italiana è stato diretto da Maccio Capatonda, nel cast Maccio Capatonda, Herbert Ballerina, Ivo Avido, Sabrina Ferilli, Antonio Truppo e Fabrizio Biggio.

La Sinossi

Uno strano omicidio sconvolge la vita sempre uguale di Acitrullo, sperduta località dell’entroterra abruzzese. Quale occasione migliore per il sindaco (Maccio Capatonda) e il suo vice (Herbert Ballerina) per far uscire dall’anonimato il paesino? Oltre alle forze dell’ordine infatti, accorrerà sul posto una troupe del famigerato programma televisivo “Chi l’acciso?”, condotto da Donatella Spruzzone (Sabrina Ferilli). Grazie alla trasmissione e all'astuzia del sindaco, Acitrullo diventerà in men che non si dica famosa come e ancor più di Cogne! Ma sarà un efferato crimine o un... omicidio a luci grosse??

Omicidio all'italiana arriverà nelle sale il 2 marzo 2017

Ecco il teaser trailer e la gallery fotografica