Festa del Cinema di Roma 2022: tutti i luoghi, dal centro alla periferia

Festa del cinema di Roma 2022

Dalla prima edizione, la Festa del Cinema di Roma ha il suo fulcro all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone con proiezioni, incontri, eventi, convegni e dibattiti.

Per le proiezioni e gli incontri saranno disponibili le Sale Sinopoli, Petrassi, Teatro Studio Gianni Borgna e lo spazio “Lazio, Terra di cinema” situato presso AuditoriumArte. I 1300 mq del viale che conduce alla Cavea saranno trasformati in uno dei più grandi red carpet al mondo: sarà possibile assistere al tappeto rosso dalla Cavea inferiore e superiore dell’Auditorium, fino a esaurimento dei posti.

Nell’area di fronte all’Auditorium tornerà il Villaggio del Cinema, che da sempre costituisce un punto di incontro e aggregazione per il pubblico della manifestazione con i suoi stand promozionali e un’ampia area dedicata alla ristorazione.

Anche quest’anno la Festa coinvolgerà il resto della Capitale, collaborando con le più interessanti realtà culturali del territorio: fra queste il MAXXI e la Casa del Cinema, che da anni fanno parte delle sale ufficiali della manifestazione. Il MAXXI ospiterà film delle sezioni Freestyle e Proiezioni Speciali, mentre presso la Casa del Cinema sarà possibile seguire i titoli di Storia del Cinema e della Retrospettiva.

Agli spazi ufficiali si aggiunge il Cinema Giulio Cesare con una programmazione dedicata alle repliche dei film della diciassettesima edizione e agli accreditati.

Festa del Cinema di Roma: dal centro alla periferia

Fra le “sale in Festa” della diciassettesima edizione ci saranno il Teatro Palladium, Scena, il Cinema Nuovo Sacher, e, in collaborazione con AGIS e ANEC, altre storiche sale della città: Andromeda, Cineland, Ferrero Cinema Adriano, Lux, Mignon, Nuovo Cinema Aquila, Odeon, Stardust, The Space Cinema – Parco de Medici, Tibur, UCI Porta di Roma.

Torneranno le proiezioni presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS con MediCinema Italia Aps, a Rebibbia Nuovo Complesso, al Carcere di Latina, a Palazzo Migliori e nelle quindici Case rifugio della Regione Lazio.

Dopo il successo degli anni scorsi si amplierà la collaborazione tra la Rete Librerie di Roma e la Festa del Cinema: ne saranno coinvolte quindici (A tutto libro, Acilia Libri, Altroquando, Cinemabooks, L’ora di libertà, Libreria Boccea, Libreria Fahrenheit, Libreria Nuova Europa I Granai, Libreria Passaparola, Libreria Samarcanda, Libreria Tra le righe, Libreria Via Piave, Odradek, Ottimomassimo, Tomo Libreria Caffè).

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.