Disney ha fermato lo sviluppo della serie su Obi-Wan Kenobi

L’universo televisivo legato alla saga Star Wars sembra pronto ad attraversare un momento difficile, ed il motivo potrebbe riguardare la serie incentrata su Obi-Wan Kenobi.

Da mesi in via di sviluppo attivo, con Ewan McGregor pronto a tornare nell’iconico ruolo di Obi-Wan, uno sceneggiatore ingaggiato ed una regista pronta a battare presto il primo ciak, la serie tv sembra ora ferma ai box. Secondo un aggiornamento proveniente dal The Hollywood Reporter, infatti, la Disney avrebbe messo lo show in standby perchè non contenta del lavoro svolto fino ad oggi dallo sceneggiatore Hossein Amini.

La fonte rivela che Amini avrebbe firmato fino ad oggi solo due script, fornendo una storia incapace di convincere Disney e Lucasfilm. Ora, sempre secondo la fonte, sarebbe partita la caccia al nuovo sceneggiatore.

THR assicura che, contrariamente alle voci giunte sui social in settimana, la serie non è stata cancellata, e che Ewan McGregor è ancora a bordo del progetto. Non resta quindi che attendere ulteriori novità a riguardo.

Questa notizia arriva nello stesso periodo in cui Mandalorian ha avuto un enorme successo su Disney+, e Star Wars: L’ascesa di Skywalker ha raggiunto e superato la quota del miliardo di dollari di incasso.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: