Benedict Cumberbatch e Olivia Colman per il remake di La Guerra dei Roses

La Guerra dei Roses, celebre film del 1989, sia avvia ad ottenere una seconda opportunità attraverso un remake targato Searchlight Pictures.

Da tempo in fase di sviluppo attivo, The Roses (questo il titolo del remake) sembra oramai pronto a vedere la luce con un regista e due interpreti di tutto rispetto. Secondo il The Hollywood Reporter, infatti, Benedict Cumberbatch (Doctor Strange) e Olivia Colman (The Crown) hanno firmato per recitare nei due ruoli principali sotto la regia di Jay Roach (Bombshell). La sceneggiatura, invece, è stata firmata da Tony McNamara, da poco nominato all’Oscar per Povere Creature! (qui la recensione).

Cumberbatch e la Colman, oltre che interpreti principali, saranno impegnati in The Roses anche come produttori con le loro rispettive case di produzione, ovvero la SunnyMarch con Leah Clarke e Adam Ackland, e la South of the River con Ed Sinclair e Tom Carver. Tra i produttori, inoltre, anche il regista Roach e Michelle Graham, mentre Jonathan R. Adler e Michael Adler, dell’Adler Entertainment Trust, sono i produttori esecutivi.

La Guerra dei Roses: il film originale.

Il film originale è ispirato al romanzo omonimo di Warren Adler, ed è stato diretto da Danny DeVito nel 1989, con Michael Douglas e Kathleen Turner nei due ruoli principali. La trama ruotava intorno al matrimonio di Oliver e Barbara Rose; il loro rapporto, apparentemente perfetto, inizia a frantumarsi sotto il passare del tempo. Da semplici screzi di coppia, i due coniugi passano dagli insulti alle minacce, arrivando infine alla tragedia. Il film ottenne all’epoca tre nomination ai Golden Globes, una alla Miglior Commedia e due agli interpreti.


Scopri di più da Universal Movies

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.