Il caso Game Stop nel folle red band trailer di Dumb Money

Dumb Money, il trailer del film

Sony Pictures ha condiviso in rete il red band trailer di Dumb Money, il film ispirato alla folle vicenda del marchio Game Stop, divenuto “stranamente” un investimento milionario a Wall Street.

Diretto da Craig Gillespie (Tonya, Pam & Tommy), il film è liberamente ispirato al libro di Ben MezrichThe Antisocial Network“, il cui fulcro è il caso del marchio Game Stop, passato in poco tempo da leader nel mondo dei videogames a colosso finanziario nel lasso di tempo tra dicembre 2020 e febbraio 2021. A tal proposito, vi proponiamo la sinossi ufficiale:

“Dumb Money è la storia definitiva di Davide contro Golia, basata sulla folle storia vera delle persone comuni che hanno ribaltato il copione di Wall Street e sono diventate ricche trasformando GameStop (sì, il negozio di videogiochi del centro commerciale) nell’azienda più in voga del mondo. In mezzo a tutto questo c’è un ragazzo qualunque, Keith Gill (Paul Dano), che ha iniziato tutto investendo i risparmi di una vita nelle azioni e pubblicando post al riguardo. Quando i suoi post sui social iniziano a esplodere, esplode anche la sua vita e quella di tutti coloro che lo seguono. Quando una soffiata sulle azioni diventa un movimento, tutti si arricchiscono, fino a quando i miliardari non si ribellano ed entrambe le parti si ritrovano con il loro mondo messo sottosopra.”

Nel cast di Dumb Money spazio per Paul Dano, Seth Rogen, Sebastian Stan, Shailene Woodley, Pete Davidson, Anthony Ramos, Vincent D’Onofrio, America Ferrera e Dane DeHaan. La sceneggiatura è stata firmata da Rebecca Angelo e Lauren Schuker Blum, come anticipato Craig Gillespie è regista. I produttori sono lo stesso Gillespie, Aaron Ryder di Ryder Picture Company e Teddy Schwarzman di Black Bear Pictures.

Il lancio nelle sale USA del film è fissato per il 22 settembre 2023.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.