L'ultimo weekend del 2017 si è finalmente chiuso, e questa mattina siamo qui a parlare di Box Office Usa. Vince ancora Star Wars: Gli Ultimi Jedi e diventa il maggior incasso dell'anno, Jumanji strappa un ottimo risultato.

Con 52,44 milioni di dollari, Star Wars: Gli Ultimi Jedi vince il botteghino nordamericano nell'ultimo weekend dell'anno, ed ora il totale è salito a quota 512 milioni di dollari, cifra sufficiente, seppur per poco, a stravolgere l'intera classifica degli incassi più alti del 2017. Dati statistici alla mano, l'ottavo capitolo della saga Guerre Stellari è divenuto il maggior incasso del 2017 davanti a La Bella e la Bestia (504 milioni). Scusate se è poco.

Chi sorprende, e non poco, è Jumanji - Benvenuti nella Giungla. Il fantasy nel weekend ha incassato la bellezza di 50,57 milioni, incrementando addirittura del 38% l'incasso maturato nello scorso weekend. Al momento il totale è salito a quota 169,82 milioni e la corsa non accenna a fermarsi. La quota dei 200 milioni potrebbe cadere già nei prossimi giorni. In Italia l'esordio è atteso per oggi.

Il terzo posto del podio del Box Office Usa è andato nel weekend a Pitch Perfect 3, il quale ha generato un incasso di 17,78 milioni. Il totale è salito al momento a quota 64,26 milioni, ad un passo dall'incasso finale del primo capitolo (65 milioni), estremamente lontano, invece, quello del secondo capitolo (184,29 milioni), praticamente irraggiungibile.

Nel resto della classifica si registrano i 15,27 milioni di The Greatest Showman (totale 48,78 milioni) e lo score "deludente" di Tutti i Soldi del Mondo, il quale incassa nel weekend 5,45 milioni, per un totale di 12,61 milioni.