Box Office USA: Parte la sfida tra Oppenheimer e Barbie con gli incassi delle anteprime

Barbenheimer, parte la sfida USA tra Barbie e Oppenheimer

La sfida al botteghino americano tra Oppenheimer e Barbie è ufficialmente partita con gli incassi delle anteprime del giovedì.

Nominata sui social “scherzosamente” Barbenheimer, la sfida nel Box Office USA tra i due film attesi è iniziata nel migliore dei modi e, quasi certamente, offrirà numeri da paura entro domenica. Ma andiamo con ordine, e valutiamo i dati sugli incassi maturati durante le classiche anteprime del giovedì sera.

Secondo i dati offerti dal The Hollywood Reporter, infatti, il fenomeno Barbie ha raccolto giovedì una cifra stimata di 22.3 milioni di dollari, compresi gli incassi del mercoledì sera che ammonterebbero a 1.1 milioni di dollari. Stime alla mano, il film di Greta Gerwig potrebbe incassare entro domenica sera una cifra da capogiro compresa tra i 150 ed i 170 milioni di dollari.

Riguardo Oppenheimer, invece, le anteprime del giovedì avrebbero fruttato 10.5 milioni di dollari, superando di gran lunga i precedenti risultati riguardanti i film originali diretti da Christopher Nolan, ma anche di un titolo di successo uscito di recente quali John Wick 4 (8.9 milioni). Le previsioni per il weekend d’esordio a questo punto punterebbero ad una cifra compresa tra i 70 e gli 80 milioni.

La presenza di questi due nuovi film, unitamente al secondo weekend di Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno, potrebbe portare gli incassi complessivi del Box Office USA nel weekend oltre i 250 milioni di dollari, cifra impensabile fino a qualche settimana fa.

Seguite i nostri aggiornamenti nei prossimi giorni…


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.