Black Panther: Wakanda Forever vince ancora il Box Office Usa #BlackPantherWakandaForever #BoxOfficeUsa
Box Office Marvel

Box Office Usa, Black Panther: Wakanda Forever vince il secondo weekend


Come da previsione Black Panther: Wakanda Forever ha portato a casa un nuovo weekend nel Box Office Usa, il secondo consecutivo.

Dopo un esordio da 181.3 milioni, il sequel di Black Panther ha consolidato la sua leadership nel mercato cinematografico Usa, e lo ha fatto fissando un incasso stimato di 67.3 milioni di dollari. Secondo i dati riportati in rete da BoxOfficePro, il calo rispetto al weekend d’esordio è stato di 62.9%, in linea con quello fatto registrare da Eternals, Ant-Man and the Wasp e Spider-Man: Homecoming.

Complessivamente l’incasso di Black Panther: Wakanda Forever (qui la nostra recensione) in dieci giorni è salito a quota 287.99 milioni, più di quanto incassato nello stesso lasso di tempo da Thor: Love and Thunder (233.9 milioni), ma meno di Doctor Strange nel Multiverso della Follia (292.6 milioni), entrambi usciti di recente al cinema.

A livello internazionale il film Marvel Studios ha incassato altri 258.3 milioni, per un totale Worldwide di 546.3 milioni, con Regno Unito, Messico e Francia a guidare gli incassi internazionale. Oramai è poco probabile una release del film in mercati solitamente chiave come Cina e Russia.

Nel resto del Box Office Usa si è registrato l’esordio in seconda posizione di The Menu con 9 milioni di dollari, e quello di The Chosen Season 3: Episode 1 & 2 con 8.21 milioni di dollari. Il cinecomic Black Adam ha conquistato il quarto posto con un nuovo incasso da 4.48 milioni di dollari (totale 156.96 milioni), mentre Bones and All ha esordito con 120 mila dollari nelle sole 5 sale in cui è stato proiettato, la media per sala è stata la migliore del weeked con 24 mila dollari.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.