Il terzo ed ultimo capitolo della saga Cinquanta Sfumature ha finalmente fatto il proprio esordio nelle sale di mezzo mondo, ma a fare rumore sono i risultati emersi dalle anteprime del giovedì nel Box Office Usa.

Secondo il The Hollywood Reporter le anteprime del giovedì di Cinquanta Sfumature di Rosso hanno fatto registrare un incasso di 5,6 milioni di dollari, un risultato sufficiente a partire in testa nel Box Office Usa, ma di certo al di sotto delle aspettative della Universal Pictures. Secondo le stime il film dovrebbe aprire con un risultato compreso tra i 30 ed i 35 milioni di dollari.

Nel recente passato Cinquanta Sfumature di Nero ha esordito con 5,8 milioni, prima ancora Cinquanta Sfumature di Grigio ne ha raccolti 8,7 milioni di dollari.

Comunque vada, la trilogia tratta dai romanzi di E.L. James con gli incassi del suo primo weekend supererà la quota del miliardo di dollari di incasso.