Cinquanta Sfumature di Rosso (banner)
Box Office

Box Office Usa – 18,5 milioni per Cinquanta Sfumature di Rosso di venerdì


Cinquanta Sfumature di Rosso si prepara a stravincere il Box Office Usa nel suo weekend d’esordio, una nuova conferma è arrivata oggi dagli incassi relativi al venerdì di programmazione.

Ieri, venerdì 9 febbraio, Cinquanta Sfumature di Rosso ha incassato 18,5 milioni di dollari – anteprime incluse – mettendo quasi certamente la parola fine sulla vittoria del botteghino statunitense. L’incasso va ritenuto soddisfacente, e dovrebbe portare ad un weekend intero da circa 40 milioni di dollari, ma come dicevamo ieri, in occasione dei dati delle anteprime, sarà inferiore ai primi capitoli della saga. Dal punto di vista internazionale Cinquanta Sfumature di Rosso ha già messo in cascina 50 milioni di dollari, portando l’intero franchise oltre il miliardo di dollari.

Apertura più fiacca al secondo posto per Peter Rabbit, in questo caso l’opening day risulta essere 5,7 milioni di dollari, le proiezioni per il weekend intero vedono il fantasy a quota 20 milioni. Al terzo posto esordio per Ore 15:17 – Attacco al Treno con 3,7 milioni di dollari, in questo caso le proiezioni per il weekend intero non dovrebbero raggiungere i 15 milioni.

Lascia un Commento...