Box Office ITALIA: il weekend va a Ghostbusters – Minaccia Glaciale

Ghostbusters Minaccia Glaciale, gli incassi Italia

Incassi blandi e presenze ridotte all’osso, il Box Office ITALIA ad aprile 2024 continua ad offrire risultati assolutamente scadenti.

Dopo un weekend non all’altezza, quello scorso, il botteghino nazionale è riuscito nell’obiettivo i fare anche peggio, e questo nonostante la presenza di una nuova proposta di grande interesse come Ghostbusters – Minaccia Glaciale. A tal proposito, Cineguru rivela che l’incasso complessivo tra giovedì e domenica è stato 3,67 milioni di euro, oltre il 50% in meno rispetto ad un anno fa. Ma veniamo agli incassi dei singoli film.

L’esordio di Ghostbsters – Minaccia Glaciale è valso 881 mila euro, con una media per sala di circa 2 mila euro. Per fare un confronto, il capitolo precedente “Ghostbusters: Legacy” ha incassato 1,09 milioni all’esordio, ma in periodo difficile come novembre 2021, con lo spettro pandemico che aleggiava sul settore cinematografico.

Un Mondo a Parte ha chiuso al secondo posto con un nuovo incasso da 633 mila euro, ed un totale di 5,44 milioni; curiosamente, il film di Riccardo Milani h perso nel weekend oltre il 50% degli incassi dello scorso weekend, in assoluta controtendenza rispetto proprio a sette giorni prima quando ne uscita vincitore con un calo solo del 27%.

Kung Fu Panda 4, in terza posizione, ha raccolto altri 426 mila euro, divenendo il primo film del 2024 a raggiungere quota 10 milioni (10,21 milioni il suo incasso complessivo). Godzilla e Kong: il nuovo impero (qui la nostra recensione) ha incassato, invece, 266 mila euro, ed ora viaggia con un parziale di 3,62 milioni. La top five del Box Office ITALIA, infine, ha visto il quinto posto dell’horror Omen: L’origine del presagio con 209 mila euro incassati negli ultimi quattro giorni, e 699 mila incassati complessivamente.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.