Settimana italiana di certo da ricordare per Tom Hanks, Ron Howard ed il loro Inferno, il film tratto dai romanzi di Dan Brown domina il Box Office Italia dopo aver esordito nella premiere splendida a Firenze, va alla grande però anche Pets, il cartoon della Illumination Entertainment.

Per l’esordio italiano di Inferno è stato registrato un incasso di 4,5 milioni di euro, con una media per sala di 6700 euro, un ottimo risultato non supportato però dal confronto con il secondo capitolo della saga, stiamo parlando di quel Angeli e Demoni capace di esordire con un incasso di 7,5 milioni, vedremo come il film si comporterà nei prossimi giorni.

Perde pochissimo (-37%) rispetto al weekend d’esordio, il cartoon Pets – Vita da Animali scivola al secondo posto con un incasso ottimo di 2,9 milioni di euro, a questo punto il totale sale a quota 8,7 milioni, con l’obiettivo dei 10 milioni oramai ad un passo.

Il terzo posto del Box Office Italia va infine a Qualcosa di Nuovo, l’incasso in questo caso è di 773 mila euro, bottino magro che però è abbastanza per tenere dietro un’altra new entry, si parla del deludente Bad Moms – Mamme Molto Cattive, la commedia vietata ai minori dopo i fasti del Box Office Usa si accontenta di un’esordio da 573 mila euro (tot. 702 mila in sei giorni).

Chiudiamo con Alla Ricerca di Dory, il quale porta il totale alla soglia dei 15 milioni, nel weekend ha incassato 360 mila euro.