Barbie vince il Box Office Italia nel weekend

Box Office Italia: Barbie domina il weekend anche nel Belpaese

Così come negli USA, ma in generale come in ogni mercato in cui ha esordito, il fenomeno Barbie ha stravinto il Box Office Italia a suon di record.

Complice l’assenza di Oppenheimer – uscirà in Italia dal 23 agosto – il film di Greta Gerwig ha passeggiato sulle maceria di un botteghino privo di competitor, e lo ha fatto dominando il suo weekend d’esordio con 7.71 milioni di euro. Nettamente il miglior esordio del 2023, nonchè la miglior media per sala del 2023, ed il quarto weekend d’esordio più alto dallo scoppio della Pandemia. Pazzesco!

Luglio è onotariamente considerato uno dei mesi più poveri dell’anno al botteghino, un particolare non da poco che di certo non ha fermato l’exploit di Barbie tra giovedì e domenica. Era da Harry Potter e i doni della morte – parte 2 (2011) che il Box Office Italia non registrava un esordio più alto, peraltro in cinque giorni (Barbie ha avuto a disposizione 4 giorni).

Fenomeno Barbie a parte, il botteghino nazionale ha visto Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno finire al secondo posto con un nuovo incasso da 856 mila euro, ed un totale di 3.1 milioni. La terza piazza è andata a Indiana Jones e il Quadrante del Destino con 289 mila euro, ed un totale di 5.36 milioni.

FONTE: CINETEL


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.