Battlestar Galactica: Raccolta fondi per curare Michael Hogan
Celebrity

Battlestar Galactica: Raccolta fondi per curare Michael Hogan

Susan Hogan, moglie del più famoso Michael Hogan, ha avviato una raccolta fondi online al fine di poter sottoporre a costose cure il proprio marito.

L’attore, famoso anche per aver interpetato il colonnello Saul Tigh nella miniserie Battlestar Galactica, nel febbraio scorso, a causa di una rovinosa caduta, ha infatti subito gravi danni cerebrali.

Nonostante un’operazione a cui Hogan è stato sottoposto immediatamente, le sue condizioni rimangono gravi, avendo tutto il lato sinistro del suo corpo paralizzato, impossibilità nel deglutire, oltre perdite di memoria e difficoltà cognitive. Purtroppo la pandemia di Covid-19 ha ulteriormente aggravato una situazione di per se molto complicata, infatti sulla pagina per la raccolta fondi GoFundMe possiamo tra l’altro leggere:

… Poi le cose sono diventate incredibilmente più difficili durante la pandemia COVID con le visite dei familiari limitate e poi negate e nessun team di assistenza ammesso (fisioterapista,
OT, logopedista
.

La raccolta ha l’obiettivo di raggiungere la ragguardevole cifra di 150.000 dollari, traguardo che sarà di certo toccato e sicuramente superato. Al momento in cui scriviamo questo articolo, sono state raccolti oltre 130.000 dollari.


Lascia un Commento...