Dopo il grande successo di pubblico e critica della prima parte di Animavì, il festival internazionale dedicato all’animazione poetica e d’autore, diretto dal più importante regista italiano di cinema d’animazione, Simone Massi, fa tappa l’1 agosto a Cagli, in provincia di Pesaro Urbino.

Nella affascinante cornice del teatro comunale avverrà l’incontro con Alba Rohrwacher che è stata anche membro della giuria del festival. "Attrice pluripremiata, dallo sconfinato talento e dalla squisita disponibilità, Alba è una amica di Animavì, a lungo inseguita, fortemente voluta", sottolinea il direttore Simone Massi.

Durante la serata verrà proiettato il film Lazzaro Felice, diretto da Alice Rohrwacher e che vede Alba nel ruolo di attrice protagonista. Al Festival di Cannes ha conquistato il premio per la migliore sceneggiatura.

Alba dopo aver recitato in numerosi film nel corso della sua carriera di attrice di cinema ha ottenuto vari premi, tra cui due David di Donatello, un Nastro d'Argento, due Globi d'oro e tre Ciak d'oro (di cui uno come Rivelazione dell'anno), la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile e tre Premi Pasinetti alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Alla serata interverranno inoltre Dario Zonta (Hollywood party - Rai Radio 3) e Mara Cerri, autrice del manifesto del film.

Come già precedentemente annunciato, quest'anno l'Animavi Festival assegnerà il premio alla carriera al regista Wim Wenders.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.