Animavì Festival a Pergola – Premio alla carriera a Wim Wenders

Sarà Wim Wenders, un gigante del cinema, a ricevere quest’anno il Bronzo dorato alla carriera del festival Animavì. E’ il clou della terza edizione del primo festival al mondo dedicato all’animazione poetica e d’autore, diretto dal più importante regista italiano di cinema d’animazione, Simone Massi, che si terrà a Pergola (Marche) dall’11 al 15 luglio.

Il festival è stato presentato in Regione alla presenza del vicepresidente dell’assemblea legislativa delle Marche Renato Claudio Minardi e degli organizzatori. Cinque giorni ricchi di appuntamenti, più altre due serate, che spaziano dal cinema al teatro, dalla musica agli incontri con ospiti prestigiosi: Marcorè, Manfredi, Gabriadze, Fofi, Herlitzka, Arminio, Rohrwacher.

Minardi ha dichiarato:

E’ un festival  che riveste un ruolo importantissimo per il territorio. Va ad inserirsi nel solco della lunga tradizione creativa della nostra regione e nella ricchezza culturale delle Marche. E’ fondamentale credere e investire nella cultura per lo sviluppo della comunità e perché rappresenta un importante volano per il turismo e l’economia. ‘Animavì’ cresce anno dopo, proponendo appuntamenti di grande livello ed ospiti prestigiosi che contribuiscono a promuovere e valorizzare Pergola e l’intero territorio regionale.

A decretare il vincitore sia del concorso scuola del Libro di Urbino che di quello internazionale, 24 le opere in totale, provenienti da tutto il mondo, saranno Manfredo Manfredi, autore della sigla di ‘Carosello’, sua la firma del manifesto dell’edizione 2018, il poeta “paesologo” Franco Arminio e l’attrice Alba Rohrwacher, protagonista con la sorella Alice, regista e sceneggiatrice, della serata del 31 luglio a Cagli.

Il festival scatterà con un preludio, l’8 arriverà nel giardino di Casa Godio Neri Marcorè. Da mercoledì 11 poi la kermesse entrerà nel vivo con Manfredi, che verrà omaggiato del Bronzo dorato all’arte animata; la serata tributo a Rezo Gabriadze, a cui sarà assegnato il Bronzo dorato all’arte teatrale; Goffredo Fofi, scrittore, attivista e giornalista; Roberto Herlitzka uno dei più grandi attori del teatro e del cinema italiano; Arminio, che riceverà il Bronzo dorato all’arte poetica.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: