Torna alla Mostra del Cinema di Venezia il Green Drop Award, riconoscimento che Green Cross Italia assegna al film - tra quelli presentati in gara nella selezione ufficiale - che interpreta meglio i valori dell'ecologia, dello sviluppo sostenibile e della cooperazione fra i popoli.

La terra contenuta nel Green Drop Award 2019 – la Goccia di vetro di Murano soffiata dal maestro Simone Cenedese – quest’anno arriva dalla culla dell’umanità ovvero dalla Gola dell’Olduvai, l’area della Tanzania nella quale i primi ominidi hanno imparato a vivere e cooperare insieme e sono poi migrati per raggiungere ogni parte del Pianeta, luogo tra l'altro scelto da Stanley Kubrick per le ambientazioni del suo cult movie 2001: Odissea nello Spazio.

Queste le dichiarazioni di Marco Gisotti, direttore di Green Drop Award.

«La Gola di Olduvai è anche uno dei luoghi più importanti per la storia del cinema. Qui il regista Stanley Kubrick e lo scrittore Arthur C. Clarke vollero ambientare il primo capitolo di “2001: Odissea nello spazio”, quello dove i primi ominidi, rappresentati quasi come scimmie, trovano il misterioso monolito nero, simbolo di un salto evolutivo.

In qualche modo Kubrick metteva in scena una realtà storica. Nella gola dell’Olduvai, quasi due milioni di anni fa, infatti, è cominciato il cammino dell’umanità. Qui i primi ominidi hanno imparato a costruire utensili di pietra e da qui sono migrati i primi ominidi per diffondere la nostra specie su tutto il pianeta».

Marco Gisotti, direttore Green Drop Award

I PROSSIMI APPUNTAMENTI GREEN ALLA MOSTRA DEL CINEMA

  • Martedì 3 settembre 2019 ore 12 – Italian Pavilion – Hotel Excelsior. SUSTAINABLE SCREENS: efficienza energetica e sostenibilità per il sistema delle sale cinematografiche italiane. Partecipano: Green Cross Italia, ANEC – Associazione nazionale esercenti cinema, Sardegna Film Commission, GSE – Gestore dei Servizi Energetici, ENEA – Agenzia nazionale per l’efficienza energetica
  • Mercoledì 4 settembre 2019 ore 18 – Villa degli autori. THE GREEN DREAM: sostenibilità, scienza e cinema per un domani migliore. Aperitivo sostenibile con TERRY GILLIAM. Partecipano: Valerio Rossi Albertini, Claudio Bonivento, Bepi Vigna, Tarcisio Agus, Paola Comin, Nevina Satta, Elio Pacilio, Marco Gisotti. In occasione dell’evento sarà presentata anche la mostra “Il cinema rovinato dal cambiamento climatico”: 12 grandi autori del fumetto italiano rileggono il cinema attraverso la crisi ambientale.
  • Venerdì 6 settembre 2019 ore 13,30 – Sala Tropicana 1 – Hotel Excelsior. CONSEGNA DEL GREEN DROP 2019. Partecipano STEFANIA SANDRELLI, presidente della Giuria, Claudio Bonivento, Bepi Vigna, Tarcisio Agus, Paola Comin, Nevina Satta, Elio Pacilio, Marco Gisotti