Mentre siamo in attesa di notizie certe sul prossimo capitolo cinematografico di Star TrekZachary Quinto ha rilasciato una interessante video-intervista su ET Live.

"Se avessi (un aggiornamento) te lo darei. Mi aspetto che (Star Trek 4) possa realizzarsi, ma è sempre così. È come dire, 'sì, lo faremo!'   Ma poi c'è sempre un lungo processo - la realizzazione di una sceneggiatura è la cosa primaria- e so che è quello su cui si sta lavorando adesso. Siamo veramente eccitati di poter tornare a lavorare e lo faremo ogni volta che squilla il telefono e JJ  (Abrams) è all'altra estremità. Voglio dire che siamo ancora in pista,  Ci sono anni di distanza tra i primi film, giusto? credo quattro anni tra i primi due e almeno tre tra il secondo e il terzo. Sono già due anni che aqbbiamo iniziato l'ultimo (Star Trek: Beyond) ed è uscito l'anno scorso, quindi mi sento come se fossimo ancora nella zona di transizione."

Nonostante ci sia grosso fermento da parte dei fan nel voler avere notizie riguardo il proseguimento della saga cinematografica, non è certamente una sorpresa che la Paramount possa essere estremamente avara nel dare notizie al riguardo e questo durante il lancio della nuova serie televisiva di Star Trek: Discovery.

Sicuramente ricorderete che la CBS, detentrice dei diritti televisivi, e la Paramount, detentrice di quelli cinematografici, si accordarono per mantenere il lancio dei due prodotti (Star Trek: Beyond e Star Trek: Discovery) separati da un lasso di tempo di minimo sei mesi, pertanto le notizie di un prossimo Star Trek 4, ambientato nella linea temporale "Kelvin", è possibile che possano arrivare a conclusione della prima stagione di Star Trek: Discovery.

Alla domanda di ET Live sulla possibilità che lo Spock da lui interpretato possa apparire in un cameo nella nuova serie televisiva, così vicina temporalmente alla TOS (ndr. ricordiamo che nel periodo temporale di Discovery Spock era già a bordo dell'Enterprise comandata da Cristopher Pike), Zachary Quinto ha così risposto:

È un'esperienza così unica ed è un personaggio così unico e sento come se non fossi in grado di farlo, ma chissà? Ma sono entusiasta di vederlo (lo spettacolo), sono felice che lo stanno realizzando e credo che sia un universo incredibile. C'è una combinazione infinita di possibilità di storie e di personaggi e non credo che abbiano bisogno di me. Penso che siano in grado di creare un mondo ricco di molte storie drammatiche da soli.

Rimanete sintonizzati su Universal Movies stando certi che ogni nuova notizia vi sarà prontamente data.

fonte: ET Live

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.