Questa mattina si torna finalmente a parlare del tanto osannato reboot della saga cinematografica Resident Evil, e nel particolare di quello che potrebbe essere il regista scelto da Constantin Film.

Secondo Variety, la casa di produzione sembra aver scelto l’inglese Johannes Roberts per ridare linfa vitale ad una saga terminata solo qualche anno fa. Il regista è noto per aver portato in sala il thriller 47 Metri, ed ora è al lavoro sul sequel. La fonte rivela, inoltre, che Roberts potrebbe avere anche mansioni di riscrittura della sceneggiatura, al momento firmata da Greg Russo.

Nell'articolo di Variety non viene menzionata la presenza di James Wan in cabina di produzione, che sia uscito di scena? Non resta che attendere nuovi aggiornamenti.


La saga cinematografica Resident Evil è stata avviata da Paul W.S. Anderson nel 2002, ovviamente la trama è stata adattata dall'omonima saga videoludica di proprietà della Capcom. I capitoli arrivati in sala sono stati sei e, complessivamente, hanno incassato oltre 1,2 miliardi di dollari. La protagonista dell'intera sagà è stata interpretata da Milla Jovovich.

Resident Evil sarà diretto da Johannes Roberts, e sceneggiato da Greg Russo, e prodotto da James Wan.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.