Lo storico gangster italo-americano Al Capone si appresta a tornare sul grande schermo, questa volta in un biopic diretto da Josh Trank (I Fantastici Quattro) ed interpretato da Tom Hardy (Mad Max: Fury Road).

A confermare la notizia dell’ingaggio di Tom Hardy per il ruolo principale di Fonzo è stato un aggiornamento proveniente dal The Hollywood Reporter, il quale descrive il film come un viaggio nel mondo dei ricordi da giovane da parte di un Al Capone oramai 47enne, già da 10 anni in carcere.

Tra i produttori di Fonzo spiccano i nomi di Russel Ackerman e John Schoenfelder per la Addictive Pictures e del candidato all’Oscar, Lawrence Bender, il film sarà tra l’altro portato all’American Film Market per raccogliere investitori.