ticket to paradise recensione
Recensioni

Ticket to Paradise: il ritorno della coppia George Clooney e Julia Roberts, la recensione


Arriva nella sale italiane, dal 6 ottobre, Ticket to Paradise, la nuova commedia scritta e diretta da Ol Parker (Mamma Mia! Ci risiamo) che vede il ritorno della coppia George Clooney e Julia Roberts nei panni di due genitori divorziati che proveranno a far squadra per sabotare il matrimonio della loro unica figlia.

Ticket to Paradise: sinossi

David (George Clooney) e Georgia (Julia Roberts) sono divorziati da anni e volano a Bali, per mandare all’aria l’imminente matrimonio della loro unica figlia (Kaitlyn Dever), impedendole di commettere lo stesso errore che hanno compiuto loro più di vent’anni prima. Riusciranno gli ex coniugi a non farsi la guerra per seguire un obiettivo comune oppure le atmosfere paradisiache di Bali farà riaccendere la scintilla dell’amore?

ticket to paradise recensione

L’amore é bello fin quando dura, e questo é stato il destino di David (George Clooney) e Georgia (Julia Roberts), innamoratissimi ai tempi del college e che dopo vent’anni e un divorzio, non riescono a stare nella stessa stanza. Sopportano l’esistenza l’uno dell’altro unicamente per il bene della loro unica figlia Lily (Kaitlyn Dever), una giovane e bravissima ragazza che non gli ha mai dato troppi grattacapi. Diplomatasi in giurisprudenza, parte per una meritata vacanza a Bali con la sua amica Wren (Billie Lourd) e, al suo ritorno inizierà un tirocinio in uno studio legale di Chicago ma, qualcosa non va secondo i piani di mamma e papà.

A Bali Lily, per la prima volta, conosce tranquillità ed equilibrio, i benefici della comunicazione tra l’uomo e la natura paradisiaca, e qui conosce Gede (Maxime Bouttier) giovane coltivatore di alghe, che le farà perdere la testa, tanto da decidere di sposarsi e rimanere sull’isola.

Ticket to Paradise è una classica rom-com che fa sognare e divertire il pubblico. La ragazza in procinto di costruire la sua carriera (decisa dai genitori) lascia tutto per seguire il suo cuore, mentre i suoi genitori rancorosi provano a far squadra per cercarle di rovinare il matrimonio illudendosi che lei stia facendo un enorme errore.

Julia Roberts e George Clooney tornano a recitare insieme dopo vent’anni e, sembrerebbe che l’affiatamento tra i due attori non si sia spento. Palleggiano battute, si scambiano smorfie e sorrisi, rendono credibilissimi persino le azioni più meschine che i loro personaggi mettono in atto.

Ol Parker ci conduce in posti meravigliosi, facendoci allontanare dai grattacieli per riappropriarci di quell’equilibrio che si tende a perdere quando si è divorati dal vortice quotidiano delle grandi città. Lo fa mettendo in scena quella classica schermaglia tra sessi e tra culture differenti, facendo insidiare il seme del sospetto e dell’insicurezza in un amore puro ed equilibrato.

Anche se la narrazione di Ticket to Paradise é del tutto prevedibile, si dimostra una commedia leggera godibile anche per visioni successive.


Ticket to Paradise, diretto da Ol Parker, con Julia Roberts e George Clooney uscirà al cinema dal 6 ottobre distribuito da Universal Pictures Italia.

Ticket to Paradise
ticket to paradise scaled e1664899300612

Regista: Ol Parker

Data di creazione: 2022-10-04 18:41

Valutazione dell'editor
3.5

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.