The New Look: il trailer della nuova serie Apple TV+

The New Look, il trailer della nuova serie Apple Tv+

Apple TV+ ha diffuso in rete il trailer ufficiale di The New Look, la nuova serie dramedy creata da Todd A. Kessler.

La serie è ispirata a fatti realmente accaduti, ed è interamente girata nella Parigi della Seconda Guerra Mondiale. The New Look, secondo la sinossi ufficiale, si concentra su uno dei momenti più cruciali del XX secolo, quando la capitale francese ha riportato in vita il mondo grazie a un’icona della moda: Christian Dior. Mentre Dior sale alla ribalta con la sua rivoluzionaria e iconica impronta di bellezza e influenza, il primato di Coco Chanel come stilista più famosa del mondo viene messo in discussione. La saga intreccia le storie sorprendenti di personaggi contemporanei e antagonisti di Dior: dalla Grand Dame Coco Chanel a Pierre Balmain, Cristóbal Balenciaga e altri ancora e offre una visione straordinaria dell’atelier, dei disegni e degli abiti creati da Christian Dior grazie alla collaborazione con la Maison Dior.

Nel cast spiccano i volti del vincitore dell’Emmy Ben Mendelsohn, nel ruolo di Christian Dior, e del premio Oscar® Juliette Binoche, nel ruolo di Coco Chanel. Con loro anche Maisie Williams, nel ruolo di Catherine Dior; John Malkovich, nel ruolo di Lucien Lelong; Emily Mortimer, nel ruolo di Elsa Lombardi; Claes Bang, nel ruolo di Spatz e Glenn Close nel ruolo di Carmel Snow.

La colonna sonora di The New Look, coinvolgente e contemporanea, è curata e prodotta dal vincitore del Grammy Award Jack Antonoff e presenta cover di brani dell’inizio e della metà del XX secolo eseguite da artisti come Bleachers, Florence Welch, Lana Del Rey, Matty Healy (The 1975), Beabadoobee, Nick Cave, Perfume Genius e altri.

La serie è inoltre prodotta da Apple Studios e DB-AK Productions ed è scritta, diretta e da Todd A. Kessler, che è anche produttore esecutivo come Lorenzo di Bonaventura e Mark A. Baker.

The New Look è composta da 10 episodi, e farà il suo debutto su Apple TV+ il 14 febbraio con i primi tre episodi, seguiti da un episodio ogni mercoledì fino al 3 aprile.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.