L'operazione revival ancora una volta non ha avuto i risultati sperati, BH90210 non ha ottenuto il rinnovo per una seconda stagione.

L'emittente Fox ha comunicato questa notte che il revival di Beverly Hill's 90210 non potrà contare su una seconda stagione:

Siamo molto orgogliosi di aver riunito, con un evento estivo molto speciale, una delle serie e dei cast che fanno parte dell’ ‘eredità’ della rete e ha lanciato 90210 fan in tutto il paese. Un profondo grazie e grande rispetto per Brian [Austin Green], Gabrielle [Carteris], Ian [Ziering], Jason [Priestley], Jennie [Garth], Shannen [Doherty] e Tori [Spelling], che, insieme a tutta la troupe e tutti gli studi televisivi della FOX e della CBS hanno riversato i loro cuori e le loro anime in questo revival davvero inventivo e nostalgico .

A pesare sulla decisione dell'emittente il calo vistoso degli ascolti avvenuto dal secondo episodio in poi.

BH90210

Mike Chessler e Chris Alberghini, che hanno lavorato al primo revival di 90210, andato in onda qualche anno fa su The CW, sono produttori esecutivi. Peter Sciarotta è lo showrunner.

BH 90210 conta sul ritorno del cast originale formato da Shannen Doherty, Tori Spelling, Jennie Garth, Ian Ziering, Jason Priestley, Brian Austin Green, Gabrielle Carteris.

Sinossi. Essendosi allontanati dal momento in cui la serie originale si è conclusa diciannove anni fa, Jason, Shannon, Jennie, Ian, Gabrielle, Brian e Tori si ritrovano quando uno di loro suggerisce che sia arrivato il momento di realizzare un reboot di Beverly Hills, 90210. Ma riuscire a realizzarlo potrebbe dare vita a una soap ancora più deliziosa rispetto al reboot stesso. Cosa accadrà quando primi amori, vecchie relazioni, amici e nemici si ritrovano insieme, mentre questo iconico cast – che il mondo ha visto crescere insieme – cerca di continuare la storia da dove si era interrotta?

La messa in onda sarà ad opera di Fox dal 7 agosto 2019. Non ci sarà una seconda stagione.