Si è aperta quest'oggi la XXI edizione del Napoli Comicon, la celebre convention dedicata a videogame, fumetti, cinema e cosplay.

Accompagnata da un sole più estivo che primaverile, la prima giornata del Comicon si è aperta all'insegna della tradizione. Poche infatti le novità strutturali offerte dalla celebre convention in questa edizione numero 21. D'altro canto era difficile ripetere i numeri della scorsa edizione, celebrata lo ricordiamo con un'affluenza record, e tanti eventi dedicati al ventennale del Comicon.

Ma il Napoli Comicon è anche una giornata da dedicare ai più piccoli, ed allora spazio alle famiglie, mai come in questa prima giornata presenti alla convention. E questa è forse la vera prima notizia importante di questa edizione numero 21.

Tralasciando quello che è stato il programma di questa prima giornata - sarà approfondito nei prossimi articoli - siamo lieti di annotare la crescita, seppur minima, del fenomeno Cosplay nella città di Pulcinella. Così come accaduto nelle ultime edizioni, il Napoli Comicon è stato preso d'assalto da maschere di ogni genere e cultura, evidenziando - semmai ce ne fosse ancora bisogno - che questa è una festa fatta di colori, passione e fantasia. A dominare le scelte dei cosplayers, gli universi Marvel e DC Comics, con molti appassionati travestiti da Deadpool, Spider-Man e Joker (entrambi in abbondanza), Captain America e Green Arrow. Molte le maschere dedicate a Il Trono di Spade, così come sempre presenti gli intramontabili zombies. Fa ancora piacere notare la crescita del numero degli appassionati dell'universo manga, mentre abbiamo registrato un calo minimo di maschere dedicate al mondo dei videogames.

Ed ora, diamo spazio al Cosplay del Napoli Comicon, mostrandovi quelle che sono i cosplayers più apprezzati - a nostro parere - in giro per la fiera. Nei prossimi giorni sarà nostra premura pubblicare nuove immagini.