Siamo lieti di confermarvi che Universal Movies è diventato Media Partner Ufficiale del ToHorror Film Fest, il festival torinese dedicato al cinema ed alla cultura del fantastico.

ToHorror Film Fest XVI
ToHorror Film Fest XVI

Un’altra settimana è terminata, ed una nuova si accinge a prendere il via, ovviamente noi di Universal Movies siamo pronti ad abbracciare il nuovo che avanza, senza però perdere di vista le realtà che nel tempo hanno dato sfoggio di grande maturità, è il caso del ToHorror Film Fest, oramai giunto alla XVI edizione.

Il festival torinese dedicato alla cultura cinematografica con le sue sfumature fantastiche aprirà i battenti per la sua sedicesima edizione il prossimo 11 ottobre, per chiudersi il 15, per una cinque giorni di eventi, cinema e cultura, si quella fantastica che quest’anno avrà come tema principale il cannibalismo della cinematografia moderna nei confronti di un passato mai dimenticato, ecco perchè la direzione ha coniato questa tagline:

“MANGIAMI, dal cinema cannibalico alla società cannibale”

Il ToHorror in questa sedicesima edizione ritroverà l’ebbrezza del grande cinema grazie anche a due storiche sale della città torinese, il Cinema Greenwich ed il Blah Blah Cine/Club, i quali faranno da cornice per i concorsi principali per quanto riguarda i lungometraggi (il primo) ed i cortometraggi (il secondo).


Questi alcuni numeri della XVI del ToHorror Film Fest:

  • 3 concorsi: LUNGOMETRAGGI, CORTOMETRAGGI, SCENEGGIATURE
  • 11 premi (lungometraggi, cortometraggi, sceneggiature, effetti speciali, opera prima, talento artigianale, premio Antonio Margheriti, premio del Pubblico),
  • 7 lungometraggi in concorso da Italia, Inghilterra, Spagna, Usa, Germania, tra animazioni, documentari e live action, tutto ciò che fa fantastico.
  • 25 cortometraggi da tutto il mondo
  • 8 sceneggiature in concorso

2 eventi internazionali:

  • The Invitation (Usa 2015) di Karyn Kusama, regista donna di Jennifer Body, Aeon Flux, premiato come miglior film al festival di Sitges 2015 (il più importante al mondo per i fest di cinema fantastico)
  • Ballad in Blood di Ruggero Deodato, autore di culto qui al ritorno al cinema di genere, autore di Cannibal Holocaust, un cult movie.

3 Rassegne:

  • Mangiami!: il Cinema Cannibale con tre film in concorso
    Il cinema cannibalico conobbe il momento di maggior fulgore tra gli anni ‘70 e ‘80 ma l’eredità che ha lasciato è forte e arriva fino a oggi: selvaggi non così selvaggi, bianchi mica tanto buoni, haute cuisine di esploratori improvvisati per un sanguinario e gustoso banchetto. La cena è servita, e non dimenticate gli stuzzicadenti.
  • Fuori Menù: il Cinema Ultra Indipendente Italiano con 2 lungometraggi, un pilot di serie, un cortometraggio e un documentario
  • Frattaglie: il fantastico nel videoclip musicale. A cura di Luca Giglio
    Un appuntamento ciclico all’interno della XVI edizione del TOHorror Film Fest, quest’anno dedicata al cinema cannibalico. Frattaglie è un contenitore di scorie in formato videoclip. Una selezione di video musicali storici e contemporanei, dotati di una forte componete estetica riconducibile al cinema del fantastico e horror. La selezione verrà presentata per tutta la durata del Festival; ogni film infatti verrà anticipato dalla proiezione di un videoclip, l’antipasto ideale che accompagnerà la vostra cena cannibalica. Buon appetito.

4 incontri con professionisti e studiosi del fantastico: cinema, letteratura, fumetti, tutto quanto ci permette di oltrepassare lo specchio.


Ovviamente il ToHorror Film Fest avrà i suoi ospiti, illustri protagonisti del genere fantastico come:

  • Ruggero Deodato un regista di culto, autore di Cannibal Holocaust, Ultimo Mondo Cannibale, Uomini si nasce Poliziotti si muore e tanti successi del cinema anni ’70. Deodato ha in qualche modo inventato un genere, lo chiamano Mr. Cannibal e ha sicuramente influenzato molti registi moderni: Tarantino, Roth, Rodrguez per citarne alcuni, come si può imputare a lui l’intuizione (il mockumentary, il falso documentario) che ha fatto la fortuna di The Blair Witch Project e di tanti film che hanno preso la strada della falsa verità.
  • Davide Toffolo musicista dei TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI e autore del fumetto di culto 5 allegri ragazzi morti. Parlerà della prossima uscita delle avventure a fumetti dei 5RM, e dei progetti della band.
  • Davide Pulici vicedirettore di Nocturno, la rivista più importante di cinema fantastico in italia. Un amico del TOHorror. Condurrà l’incontro sul cinema cannibale, Un’autorità del cinema non mainstream.
  • Massimo Centini, saggista, docente, antropologo. Autore di numerosi saggi, ha insegnato Antropologia Culturale all’Istituto di Design di Bolzano. Collaboratore presso università e musei italiani e stranieri, insegna Antropologia Culturale presso la Fondazione Università Popolare di Torino e Storia della Criminologia ai corsi organizzati dal Movimento Universitario Altoatesino di Bolzano.
  • Il torinese Giancarlo Marzano, sceneggiatore di fumetti per Dylan Dog e altre testate Bonelli, ora alla sua prima opera The Professor.
  • Cristiana Astori, scrittrice astigiana, uno degli astri nascenti della letteratura nera italiana, qui in veste di sceneggiatrice per The Professor

Per maggiori informazioni, vi basterà seguire le indicazioni riportate all’interno del sito web ufficiale.