Alejandro G. Iñárritu limbo
Drammatici Film

Iniziate a Città del Messico le riprese del nuovo film di Alejandro G. Iñárritu


Sono iniziate a Città del Messico le riprese del nuovo film di Alejandro G. Iñárritu, tornato dietro la macchina da presa dopo il successo (e il secondo Oscar consecutivo) di Revenant – Redivivo del 2016.

Il film, dal titolo provvisorio Limbo, sarà dunque il primo girato interamente a Città del Messico da Iñárritu dopo più di vent’anni da Amores perros (2000) con cui aveva esordito alla regia.

Le riprese sono iniziate nel centro storico di Città del Messico con parentesi anche al Castello di Chapultepec.

Stando a quanto riportato dal Los Angeles Times, il regista ha rivelato che il film verterà sulla modernità politica e sociale del Messico e avrà un comparto tecnico notevole: Darius Khondji, alla prima collaborazione col regista, sarà il direttore della fotografia mentre Eugenio Caballero (Oscar per Il labirinto del fauno e già scenografo di Roma di Alfonso Cuarón) curerà le scenografie.

Nessun dettaglio, invece, è stato rivelato sulla trama del film.


Lascia un Commento...