Anche se potrebbe sembrare il contrario, la fortunata saga Le Cronache di Narnia non è assolutamente morta, anzi, sono di questa sera i nuovi aggiornamenti provenienti dalla produzione di La Sedia d’Argento, il quarto della serie, ma primo del nuovo riavvio.

Deadline rivela che TriStar Pictures, la Mark Gordon Company, la C.S. Lewis Company e Entertainment One hanno unito i loro intenti per dar vita al miglior riavvio possibile alla saga, grazie alla realizzazione di La Sedia d’Argento, film da tempo in fase di sviluppo.

I quattro studios si occuperanno della produzione, Sony Pictures e Entertainment One invece si occuperanno della distribuzione americana ed internazionale. La sceneggiatura è da tempo nelle mani di David Magee (La Vita di Pi), mentre al momento manca un nome nella casella della regia.

La Sedia d’Argento è il quarto libro nella saga di Narnia (firmata da C.S. Lewis) ed è ambientato a Narnia decenni dopo gli eventi del terzo libro (ma solo un anno è passato nel mondo reale). Re Caspian cerca l’aiuto di Aslan per cercare di salvare il Principe Rilian, figlio ed erede di Caspian. Aslan decide quindi di coinvolgere due studenti, Eustachio Scrubb e Jill Poole.