Disney+ ha rinnovato The Bear per una terza stagione

The Bear, la serie è stata rinnovata per una terza stagione

La serie acclamata dalla critica The Bear ha ottenuto da Disney+ il rinnovo per una terza stagione.

L’annuncio del rinnovo è arrivato nel primo pomeriggio odierno attraverso un comunicato stampa in cui sono presenti alcune dichiarazioni di Nick Grad, Presidente della FX Entertainment.

“The Bear, che ha entusiasmato il pubblico nella prima stagione per poi raggiungere livelli ancora più alti nella seconda, è diventato un fenomeno culturale. Siamo molto orgogliosi di collaborare con Christopher Storer, Joanna Calo, Josh Senior e il resto del team creativo, nonché con il brillante cast guidato da Jeremy Allen White, Ayo Edebiri e Ebon Moss-Bachrach. Quello che hanno fatto loro e la troupe è davvero notevole e noi e i nostri partner di Hulu e Disney+ ci uniamo ai fan nell’attesa del prossimo capitolo della storia di The Bear.”

The Bear: regia, cast, trama.

The Bear di FX è stata creata da Christopher Storer (RamyEighth Grade – Terza media), che è produttore esecutivo insieme a Joanna Calo (BoJack HorsemanUndone), Hiro Murai (AtlantaStation Eleven) di Super Frog, Josh Senior e Matty Matheson, mentre Tyson Bidner (Ramy) è produttore. La serie è prodotta da FX Productions.

La prima stagione è attualmente candidata a 13 Emmy® Awards, tra cui quello come miglior serie comedy, ha ottenuto nomination per la recitazione di Jeremy Allen White, Ebon Moss-Bachrach, Ayo Edebiri, Jon Bernthal e Oliver Platt, oltre a nomination per scrittura, regia, casting, production design, montaggio delle immagini, montaggio del suono e missaggio del suono. La serie, acclamata dalla critica, è stata anche premiata come AFI TV Program of the Year per la sua prima stagione e ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui WGA Award, PGA Award, Film Independent Spirit Award, American Cinema Editors Award e ACE Eddie Award. Inoltre, Jeremy Allen White ha vinto il Golden Globe, il SAG e il Critics Choice Award come attore protagonista di una serie comedy.

La seconda stagione ha seguito Carmen “Carmy” Berzatto (Jeremy Allen White), Sydney Adamu (Ayo Edebiri) e Richard “Richie” Jerimovich (Ebon Moss-Bachrach) mentre lavoravano per trasformare la loro malmessa paninoteca in un locale di livello superiore. Nel dare nuova luce al ristorante, la squadra ha intrapreso un viaggio di trasformazione e ognuno di loro è stato costretto a confrontarsi con il passato e a fare i conti con chi voleva essere in futuro. 

Naturalmente, si è scoperto che l’unica cosa più difficile della gestione di un ristorante è aprirne uno nuovo e la squadra ha dovuto destreggiarsi tra la folle burocrazia dei permessi e degli appaltatori e la bellezza, e allo stesso tempo la difficoltà creativa, della pianificazione del menu. Questo cambiamento ha portato anche una nuova attenzione all’ospitalità. Mentre i membri dello staff sono stati costretti a lavorare insieme in modi nuovi, sfidando i limiti delle loro capacità e relazioni, il team ha imparato anche cosa significa essere al servizio, sia dei clienti che l’uno dell’altro.

Le prime due stagioni di The Bear sono attualmente disponibili sul catalogo di Disney+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.