Dexter: Showtime svilupperà una serie prequel

Dexter: in arrivo una serie prequel ed altre novità

Il network Showtime è pronto a sfruttare il successo ottenuto dal revival della celebre serie Dexter, ed il primo passo sarà una serie prequel.

Ad una settimana da alcune voci che volevano Dexter: New Blood oramai giunto al capolinea, il Wall Street Journal quest’oggi ha corretto il tiro portando alla luce quelli che sembrano i reali piani futuri sul franchise televisivo. Prima di tutto, nel nuovo report si evince che una seconda stagione di New Blood è assolutamente una strada percorribile. Ma non è tutto.

La celebre fonte ha confermato che il network ha messo in cantiere una serie prequel ambientata anni prima gli eventi della serie originale Dexter che racconterà quegli eventi agghiaccianti che hanno avuto modo di influenzare il carattere del famoso personaggio interpretato da Michael C. Hall. Ed ancora, Showtime sembrerebbe seriamente interessata – qui usiamo il condizionale – a sviluppare altre serie spin-off atte ad approfondire i retroscena più avvincenti di alcuni dei personaggi presentati nella serie originale, incluso il Trinity Killer.

Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti in merito.

Dexter: New Blood contava 10 episodi, ed è stata sviluppata dallo storico showrunner della serie tv “Clyde Phillips“. Le riprese sono partite nei primi mesi del 2021. La serie tv originale è andata in onda per ben 8 stagioni, dal 2006 al 2013. CAST: Michael C. Hall, Clancy Brown, Julia Jones, David Magidoff, Alano Miller, Johnny Sequoyah, Jack Alcott, Jamie Chung, Oscar Wahlberg.

TRAMA SERIE: I dieci nuovi episodi sono ambientati dieci anni dopo che Dexter Morgan (Michael C. Hall) è scomparso durante l’Uragano Laura. Il protagonista vive ora sotto falso nome molto distante da Miami, essendo nell’area di New York.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.