la ruota delle meraviglie recensione
Al Cinema I Consigli di Vantini

I Consigli di Vantini – Cinepanettoni e Woody Allen contrastano Star Wars


Da oggi parte la sfida di Natale 2017! Ieri è uscito il tanto atteso Star Wars: Gli Ultimi Jedi, ma oggi escono film che proveranno a contrastare la Forza e i Jedi tra cui gli immancabili cinepanettoni (Natale da Chef, Poveri ma ricchissimi e Super Vacanze di Natale) e La Ruota delle Meraviglie di Woody Allen.

Dell’uscita di Star Wars: Gli Ultimi Jedi ve ne abbiamo parlato ieri, quindi oggi ci concentreremo sulle uscite odierne. Primo film in lista è La Ruota delle Meraviglie (Wonder Wheel), l’ultima fatica di Woody Allen. nel 1950 a Coney Island s’intrecciano le vite di quattro personaggi: la malinconica Ginny, il suo rozzo marito Humpty, il giovane bagnino Mickey e la ribelle Carolina, figlia di Humpty in fuga da un gruppo di gangster. Leggete qui la nostra recensione.

E ora, sotto con i cinepanettoni! Cominciamo da Natale da Chef, il film di Neri Parenti con Massimo Soldi nei panni di un cuoco pasticcione che riceve l’offerta di preparare il pranzo per il G7. MA è solo l’inizio di una serie di situazioni paradossali ed equivoci a non finire. Serve aggiungere altro? Boldi è sempre lo stesso da dieci anni a questa parte, imbolsito oltre ogni dire. Ma c’è ancora una piccola fetta di pubblico che lo ama indistintamente.

Il suo “avversario” ed ex compagno di scorribande Christian De Sica è invece protagonista di Poveri ma ricchissimi, sequel di Poveri ma ricchi diretto da Fausto Brizzi. Grazie ai soldi opportunamente investiti, la famiglia Torresecca non è povera ma è ancora milionaria. Ora, la famiglia decide di indire un referendum per permettere al loro paese di uscire dall’Italia e diventare autonomo. La situazione delicata riguardante Brizzi e le accuse di molestie pregiudicheranno l’esito del film al botteghino?

Poi c’è Super Vacanze di Natale. Non un film vero e proprio ma un montaggio curato da Paolo Ruffini che ripercorre la storia dei cinepanettoni da Vacanze di Natale dell’83 fino a Natale a Londra – Dio salvi la Regina; un’antologia che ripropone le scene migliori di quelli che sono stati, nel bene e nel male, film che hanno saputo riunire al cinema milioni di spettatori per più di 30 anni. E l’occasione di vedere insieme, ancora una volta, Boldi e De Sica.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.