In questo nuovo appuntamento con la rubrica sui parchi di divertimento, parliamo di due franchise importanti: Hunger Games e Twilight.

La Lionsgate è proprietaria dei brand di film molto famosi, come Hunger games, Now you see me e la saga di Twilight. Questi, molto probabilmente, compariranno sotto forma di attrazioni in un parco che nascerà in Corea del Sud.

Il noto studio di Hollywood, giorni fa, ha ufficializzato la cessione di alcuni diritti di sfruttamento dei suddetti film alla Landing Jeju Development co. in modo da poter sviluppare un'intera area dedicata nel prossimo theme park Jeju Shinhwa World, nel 2019, chiamata giustamente Lionsgate Movie World.

Le attrazioni copriranno un'area vasta oltre i 90.000 metri quadri, completamente all'aperto e includerà diverse attrazioni legate ai film e tematizzate a tono, inclusi ristoranti, strade, negozi di souvenir e altro.

Il parco sarà diviso in sette zone, legate a diversi franchise, le quali includeranno anche un settore per il prossimo Robin Hood: Origins. L'intenzione di Lionsgate e del Jeju Shinhwa World è quella di espandersi anche in altri continenti.

Le attrazioni del parco di divertimenti ispirati ai vari film permetteranno alla Lionsgate di generare nuove idee da proporre ai turisti e spettatori. Inoltre, oltre alle attrazioni, il parco ospiterà una serie di hotels, un parco acquatico, una spa, un casino e un centro divertimenti.

Il presidente della Lionsgate, Jon Feltheimer, ha espresso la propria gioia per essersi legati al colosso del divertimento, con la speranza di una veloce espansione.

Ricordiamo che a Dubai, vi è già un parco di divertimenti, con un settore dedicato proprio ai film della Lionsgate ma, a gennaio, non era ancora aperto al pubblico: staremo a vedere.