okja foto trailer
Fantascienza Festival Festival di Cannes Film

[Cannes 70] Problemi tecnici alla proiezione di Okja, i critici fischiano

Evidentemente è un segno del destino che il film Okja di Bong John-ho prodotto da Netflix non abbia vita facile al 70° festival di Cannes. Dopo le polemiche sorte ancora prima dell’inizio del festival, il film prodotto e distribuito dal colosso dello streaming è stato vittima di un (imperdonabile) problema tecnico.

Stamattina, infatti, alla proiezione per la stampa il film è stato proiettato nel formato sbagliato causando l’ira dei critici in sala che hanno cominciato a urlare e fischiare per diverso tempo – sei minuti circa – prima che i proiezionisti si accorgessero nell’errore. Alla comparsa del logo Netflix, poi, è esploso un fragoroso applauso.

C’è già chi urla al complotto contro Netflix e una forma di vendetta da parte del festival dopo le polemiche sorte nelle ultime settimane. Difficile credere a tutto ciò, molto più verosimile un errore umano; ma tutto questo lascia comunque una scia di scetticismo nei confronti della croisette.

Okja è stato diretto dal regista sud coreano Bong Joon-ho, nel cast troviamo tra gli altri An Seo Hyun nei panni della piccola protagonista Mija, inoltre Tilda Swinton in quelli di Lucy Mirando e Jake Gyllenhall che interpreta il Dr. Johnny Wilcox.

 

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.