In un 2016 davvero da incorniciare, la Disney ha raccolto oggi un nuovo importante risultato grazie agli incassi complessivi di Alla Ricerca di Dory nel Box Office Worldwide, il cartoon infatti oggi ha totalizzato, almeno solo per il momento, quota 900 milioni di dollari.

Il grosso dell’incasso per Alla Ricerca di Dory proviene al momento dal mercato interno dove l’incasso ha raggiunto quota 476 milioni di dollari, divenendo, in poco tempo, il film con il più alto incasso del 2016 (battuto Captain America: Civil War con 407 milioni) ed il film d’animazione con il più alto incasso di sempre negli Usa davanti a Shrek 2 con 446 milioni.

Nel resto del mondo l’incasso del cartoon Pixar/Disney è stato di 423 milioni di dollari, mancano però all’appello ancora mercati come quello italiano e tedesco, vedremo se riuscirà a terminare la sua vertiginosa corsa verso il miliardo di dollari.

Nell’attesa di poterlo vedere anche in Italia (dal 15 settembre), date un’occhiata alla nostra recensione cliccando su questo link.


Alla Ricerca di Dory è stato diretto da Andrew Stanton e Angus MacLane, nel cast vocale Ellen DeGeneres, Diane Keaton, Eugene Levy, Ed O’Neill, Ty Burrell, Kaitlin Olson.

Il film Disney•Pixar Alla Ricerca di Dory vede il ritorno sul grande schermo di Dory (doppiata in italiano da Carla Signoris), la pesciolina azzurra più amata e smemorata di sempre, che ora vive felicemente sulla barriera corallina insieme a Nemo e Marlin (doppiato in italiano da Luca Zingaretti). Quando Dory ricorda improvvisamente di avere una famiglia che forse la sta cercando, i tre decidono di partire per una straordinaria avventura attraverso l’oceano che li condurrà fino al prestigioso Parco Oceanografico, in California: un acquario che è anche un centro di riabilitazione. Per riuscire a trovare sua madre e suo padre, Dory chiederà aiuto ai tre abitanti più stravaganti del posto: Hank, un irascibile polpo che tenta continuamente la fuga, Bailey, un beluga convinto di avere un sonar difettoso, e Destiny, uno squalo balena miope. Esplorando con destrezza le complesse regole del PO, Dory e i suoi compagni d’avventura scopriranno l’amicizia, il senso della famiglia e la magia che si cela nei loro difetti.

Alla Ricerca di Dory arriverà nelle sale il 15 settembre in Italia