Box Office Usa – Vince con oltre 25 milioni la sorpresa asiatica Crazy Rich Asians

Il weekend di cinema americano si chiude con una bella sorpresa, a vincere il Box Office Usa infatti è stata la commedia asiatica Crazy Rich Asians.

Accompagnato da ottime recensioni, unitamente ad un cast quasi completamente asiatico, Crazy Rich Asians ha vinto il botteghino con 25,23 milioni di dollari. A distribuire il film negli Usa è stato Warner Bros. Il film ha esordito mercoledì, per cui la sua prima 5 giorni americana è valsa ben 34 milioni, ovvero l’intero costo del budget (30 milioni).

Warner Bros festeggia anche per il secondo posto conquistato. Shark  – Il Primo Squalo ha intascato altri 21,15 milioni di dollari portando il parziale ad 83,75 milioni. La mega-produzione Usa/Cina ha raccolto nel mondo 314 milioni, ma ancora non può considerarsi un grandissimo successo visto il costo esoso del budget (130 milioni). Lo diventerà sicuramente nelle prossime settimane.

Ha aperto al terzo posto del Box Office Usa, con un incasso deludente di soli 13,62 milioni di dollari 22 Miles. Il nuovo action movie diretto da Peter Berg sembra pagare le cattive recensioni. Al quinto posto poi un’altra new entry dal titolo Alpha, il cui incasso é stato di 10,5 milioni. La stessa cifra è andata alla Paramount Pictures per Mission: Impossible – Fallout, ma in questo caso si tratta di un parziale che impreziosisce un bottino totale ora giunto a quota 180,73 milioni di dollari. Entro domani Fallout supererà l’incasso totale fatto registrare dal primissimo capitolo della saga (Mission: Impossible).

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: