Come da previsione Cinquanta Sfumature di Rosso ha vinto a mani basse il Box Office Usa nel suo weekend d’esordio, ma ciò che balza subito all’occhio è il risultato raggiunto in relazione ai primi capitoli della saga.

La chiusura della trilogia tratta dai romanzi osè di E.L. James pare sia partita col freno a mano tirato. Nei suoi tre giorni di programmazione nordamerica Cinquanta Sfumature di Rosso ha incassato 38,8 milioni di dollari, un discreto risultato preso singolarmente questo è chiaro, ma in netto calo rispetto ai precedenti capitoli. Statistiche alla mano, il terzo capitolo della saga ha incassato ben 8 milioni in meno di Cinquanta Sfumature di Nero e addirittura 47 milioni in meno di Cinquanta Sfumature di Grigio, se non è una netta sconfitta questa, poco ci manca!

In casa Universal Pictures però non si fanno drammi, il film di certo raccoglierà cifre importanti nei mercati internazionali, la conferma arriva difatti dai 137 milioni incassati fino ad oggi. D’altro canto il film è costato “solo” 55 milioni di dollari, pertanto a fine corsa non potrà che essere considerato un successo straordinario. Resta solo da quantificare il calo rispetto ai capitoli precedenti.

Al secondo posto esordio solo discreto per Peter Rabbit, film d’animazione realizzato come ibrido live action/live animation. L’incasso è stato di 25 milioni di dollari, con una media per sala superiore ai 6 mila dollari; il costo contenuto del film (50 milioni) sarà fondamentale per la buona riuscita del prodotto. Al terzo posto altra new entry, questa volta si tratta di Ore 15:17 – Attacco al Treno, il quale esordisce con 12,6 milioni di dollari, ed una media per sala di poco superiore ai 4 mila dollari; in questo caso risultato deludente per la carriera di Clint Eastwood, già intaccata negativamente dalla critica, poco benevola con il suo film.

Jumanji – Benvenuti nella Giungla si posiziona al quarto posto con 9,82 milioni, ed un totale che continua a crescere, volando a quota 365,65 milioni di dollari. Al quarto posto The Greatest Showman con 6,4 milioni, ed un totale di 146,53 milioni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.