Box Office Usa - Grande weekend per C'era una volta a... Hollywood, ma vince Il Re Leone

c'era una volta a hollywood film

Come da previsione Il Re Leone ha vinto il suo secondo weekend nel Box Office Usa, ma a fare notizia è stato l'esordio da urlo di C'era una volta a... Hollywood.

Con un nuovo incasso da 75,52 milioni di dollari, Il Re Leone ha chiuso in testa il suo secondo weekend americano. Il live-action Disney ha perso il 60% degli incassi rispetto al weekend d'esordio, ciononostante lo score complessivo ha già raccolto 350,77 milioni di dollari.

Nei prossimi giorni Il Re Leone supererà la quota complessiva di 1 miliardo di dollari nel Box Office Worlwide, ma nel frattempo in casa Disney si festeggia in anticipo visto il record di incasso mondiale raccolto nel 2019, ovvero 7,67 miliardi di dollari.

Anche se l'incasso di Il Re Leone si è rivelato utile a stravincere il botteghino americano, lo score all'esordio di C'era una volta a... Hollywood rappresenta senza dubbio la notizia del giorno. Il nono film diretto da Quentin Tarantino si è rivelato un ennesimo successo per il regista, il quale festeggia il record personale assoluto di incasso nel Box Office Usa, ossia 40,35 milioni di dollari, in precedenza era stato Bastardi Senza Gloria a tenere questo record con 38 milioni.

Spider-Man: Far From Home ha chiuso il weekend al terzo posto, e lo ha fatto con un incasso di 12,2 milioni di dollari. Complessivamente l'incasso è salito a quota 344,45 milioni. Toy Story 4 si è piazzato quarto, con 9,87 milioni (totale 395,68 milioni), mentre il quinto posto è andato a Crawl - Intrappolati con 4 milioni di dollari (31,46 milioni).


Lascia un Commento...