I Mercen4ri non sfonda, The Nun 2 ancora in testa al Box Office USA

Box Office USA: Flop I Mercen4ri, vince The Nun 2

Con poco meno di 50 milioni di dollari, il Box Office USA ha raggiunto nel weekend un altro record negativo in questo 2023 privo di grandi emozioni.

L’incasso complessivo del botteghino americano è stato 48,9 milioni di dollari, con i primi film in classifica addirittura sotto gli 8,5 milioni. Tale risultato è da considerare il più basso del 2023, e quasi ai livelli del weekend dell’11 dicembre 2022, quando il totale complessivo in quell’occasione fu 37,7 milioni.

Secondo i dati offerti da BoxOfficePro, a portare a casa il primato è stato ancora una volta The Nun 2 con 8,4 milioni di dollari, ed un calo rispetto al weekend scorso del 42%. Complessivamente il nuovo horror parte del ConjuringVerse ha raggiunto quota 69,22 milioni, indietro rispetto a The Nun – La vocazione del male (2018) del 31%. A livello globale l’incasso ha raggiunto, invece, 204,2 milioni di dollari.

I Mercen4ri – The Expendables ha esordito in seconda posizione con 8,3 milioni di dollari (i dati ufficiali di domani potrebbero portare il film davanti a The Nun 2). Il flop del quarto capitolo della saga Expendables è sotto gli occhi di tutti, a tal proposito il ritardo dai capitoli precedenti risulta essere abissale:

  • I Mercenari (2010) 34,8 milioni
  • I Mercenari 2 (2012) 28,5 milioni
  • I Mercenari 3 (2014) 15,8 milioni

Assassinio a Venezia (la nostra recensione) ha chiuso il weekend al terzo posto con un nuovo incasso da 6,3 milioni di dollari. Il calo rispetto al weekend d’esordio è stato del 56%, divenendo il capitolo della trilogia con il calo peggiore. Complessivamente il film di Kenneth Branagh ha raccolto in dieci giorni 25,35 milioni, in linea con gli incassi di Assassinio sul Nilo nello stesso lasso temporale. Il bottino globale è giunto ora a quota 71,6 milioni.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.