Interrotto il trend negativo, al box office italiano si registrano dati rassicuranti rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con il romantico After a farla da padrone.

Il film tratto dal primo capitolo della saga letteraria di Anna Todd, con un venerdì da 615mila euro, ha superato nettamente il milione in soli due giorni di programmazione.

Resta al secondo posto Dumbo di Tim Burton, che con altri 160mila euro raggiunge gli 8.2 milioni complessivi.

Terzo posto per il cinecomic Hellboy diretto da Neil Marshall: stroncato dalla critica statunitense, il film ieri ha portato a casa 118mila euro e 221mila euro complessivi (in due giorni).

Rimane saldo al quarto posto Shazam! con un venerdì da 107mila euro e un totale di 2.3 milioni.

Risale al quinto posto (facendo precipitare l'horror Noi al sesto) l'altro film romantico A un metro da te incassa ulteriori 59mila euro e si porta a quota 4.2 milioni.