Il maltempo e l’uscita di un film atteso come Dunkirk hanno finalmente regalato al mercato cinematografico italiano un weekend in positivo, anche se a vincere il Box Office Italia alla fine è stato Cattivissimo Me 3.

Con un calo di circa il 30% Cattivissimo Me 3 vince il primo Box Office del mese di settembre, i 3,6 milioni incassati negli ultimi quattro giorni di programmazione portanto pertanto il totale a quota 11,23 milioni. Volendo paragonare lo score di quest’ultimo capitolo della saga animata e quello di Minions ci troviamo ancora in segno negativo (-4,3 milioni), mentre diventa positivo il segno nei confronti di Cattivissimo Me 2 (+1,1 milioni). Le stime per il risultato finale potrebbero portare ad un incasso tra i 15 ed i 18 milioni, non male.

Dopo un primo posto conquistato nel suo opening day, Dunkirk si è “limitato” a sorprendere il pubblico italiano con tre secondi posti di fila molto redditizi, e questo in fin dei conti è ciò che conta. Il parziale nel weekend del film di Christopher Nolan è stato di 2,95 milioni, un risultato assolutamente in linea con quello del suo ultimo film, Interstellar.

Mettendo da parte gli ottimi risultati raggiunti da Cattivissimo Me 3 e Dunkirk, c’è da sottolineare la tremenda sofferenza patita dagli altri film in programmazione, nessuno dei quali sopra i 400 mila euro. Al terzo posto Overdrive incassa 382 mila euro (totale 991 mila euro), Amityville – Il Risveglio e Atomica Bionda chiudono la top five con 260 mila (totale 776 mila) e 206 mila (totale 1,6 milioni).