Da Amazon Studios una serie tv dedicata a Lisbeth Salander

Lisbeth Salander - Serie tv

Il personaggio Lisbeth Salander sarà presto protagonista di una serie tv prodotta da Amazon Studios.

Creato da Stieg Larsson, autore della serie di romanzi polizieschi conosciuta con il titolo Millennium, il personaggio di Lisbeth Salander sarà al centro di una nuova serie tv. La notizia è stata confermata questa notte attraverso un post di Variety.

Al momento notizie riguardanti il nome dell’autore collegato al progetto, ma è noto che la serie non seguirà gli eventi della saga letteraria, ne tanto meno quelli narrati all’interno dei film approdati fino ad oggi nelle sale cinematografiche. La fonte spiega, infatti, che la Salander si muoverà nel mondo attuale, con un’ambientazione completamente nuova, nuovi personaggi e una nuova storia.

Andy Harries, fondatore e CEO della Left Bank Pictures, sarà produttore esecutivo insieme a Rob Bullock. A produrre, gli Amazon Studios e la Left Bank in associazione con la Sony Pictures Television.

Lisbeth Salander è il personaggio principale dei libri della serie Millennium, di cui Larsson, prima della sua morte, ne aveva completati tre: “Uomini che odiano le donne”, “La ragazza che giocava con il fuoco” e “La regina dei castelli di carta”. ” David Lagercrantz ha poi continuato la narrazione, pubblicando i libri “Quello che non uccide”, “L’uomo che inseguiva la sua ombra” e “La ragazza che doveva morire”.


Lascia un Commento...