In questi giorni si è tenuto il DICE Summit 2018, importante evento dedicato al mondo dell'intrattenimento videoludico, occasione unica per avere finalmente aggiornamenti dai film tratti da The Last of Us e Uncharted.

A parlare dello stato dei due adattamenti è stato il game designer israeliano-americano Neil Druckmann, noto sviluppatore presso la Naughty Dog, la sociatà videoludica proprietaria dei franchise The Last of Us e Uncharted.

Su Uncharted:

"Circa il film di Uncharted, abbiamo discusso della cosa con Shawn Levy. È appassionato, lo capisce e credo che afferri molto bene quello che abbiamo in testa. I nostri sentimenti verso questi adattamenti si sono evoluti. Prima eravamo tutti un “Oh mio Dio, il cinema ci osserva! Potrebbero fare un film di Uncharted!”. Ma più passa il tempo, meno siamo eccitati dall’idea di un adattamento letterale di una storia che abbiamo già raccontato, proprio perché ci sembra di aver già narrato in un modo “cinematograficamente degno” questa vicenda, per cui non so cos’altro potrebbero aggiungere. Shawn desidera raccontare una storia differente da quella vista nei quattro capitoli della saga. Penso che un film con un Nathan Drake giovane, un lungometraggio capace di riempire i vuoti sia più interessante di una riproposizione delle storie di Uncharted 1, 2, 3 e 4."

Su The Last of Us:

"Ho anche lavorato allo script del film di The Last of Us, che doveva essere un adattamento diretto. E ora che è passato un po’ di tempo, ripenso al tutto e realizzo che non voglio che quel film venga fatto […] Ma forse c’è qualcosa che può essere fatto all’interno di quel mondo, magari focalizzato su degli altri personaggi o su un differente lasso temporale. Ma per quel che mi riguarda, per quel che riguarda Naughty Dog e, suppongo, molti fan, Nolan North e Nathan Drake, Ashley Johnson e Ellie, Troy Baker e Joel. Sarebbe disorientante vedere altre persone in quei ruoli."

Insomma, a quanto pare, si complica la strada verso i due adattamenti, anche se Uncharted sembra poter avere molti più spiragli di luce rispetto a The Last of Us.

Va ricordato che l'adattamento cinematografico di Uncharted è da tempo obiettivo della grande industria cinematografica in quel di Hollywood. Dopo alcune false partenze, con registi ed interpreti prima ingaggiati e poi spariti dal progetto, pare che sarà Shawn Levi colui che si occuperà della regia, con Tom Holland (Spider-Man: Homecoming) nel ruolo di un giovane Nathan Drake. Per quanto riguarda l'adattamento cinematografico di The Last of Us il nome collegato al progetto è quello di Dan Trachtenberg, osannato regista di 10 Cloverfield Lane.

Fonte: Badtaste

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.