Tr le nuove uscite di questa settimana svetta sicuramente Venom, ma da segnalare anche Opera senza autore e Un nemico che ti vuole bene.

Venom di Ruben Fleischer vede un giornalista investigativo imbattersi in un'entità aliena che lo trasforma donandogli superpoteri, ma con la quale deve convivere. Il film è stato accolto freddamente dalla critica d'oltreoceano; vedremo se il pubblico italiano sarà più indulgente.

In concorso a Venezia, Opera senza autore (Werk ohne Autor) di Florian Henckel von Donnersmarck è un affresco storico che si svolge nell'arco di tre decenni raccontando la vita dell'artista Kurt Barnert, del suo amore per Elisabeth e del complicato rapporto col suocero, il quale nasconde un terribile segreto.

L'albero dei frutti selvatici (Ahlat Agaci) di Nuri Bilge Ceylan racconta di Sinan, da sempre desideroso di diventare scrittore che torna nel villaggio natale per cercare di raccogliere il denaro necessario per essere pubblicato. Ma i debiti del padre stravolgeranno i suoi piani.

In The Wife - Vivere nell'ombra di Björn Runge, Glenn Close è una moglie che ha sempre lasciato che il marito si prendesse la paternità delle opere da lei scritte. Dopo aver vissuto 40 anni nell'ombra, lei decide di ribellarsi quando giunge la notizia dell'assegnazione del Nobel per la letteratura.

Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia vede Diego Abatantuono nei panni di un professore che salva la vita a un giovane ferito da un'arma da fuoco. Il ragazzo, killer di professione, promette di sdebitarsi trovando e uccidendo un nemico dell'uomo, chiunque esso sia. Nonostante il professore affermi di non avere nemici, il killer si mette a cercarne uno...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.