La conferma ora è ufficiale. L'ottava stagione della serie antologica American Horror Story sarà una sorta di crossover tra Murder House (prima) e Coven (terza).

A dare la conferma è stato il creatore, e showrunner, dello show Ryan Murphy. Contrariamente a quanto era stato lasciato intendere in passato, l'atteso crossover non si farà nel 2019, ma proprio quest'anno, ed ovviamente per la felicità dei fan storici. Le due stagioni che faranno da base per il crossover sono state tra le più apprezzate dell'intero show, proprio per questo l'idea di Ryan Murphy non poteva che essere accolta con entusiasmo anche dagli organi di stampa.

Tra gli interpreti già sicuri di tornare figurano i nomi di Evan Peters, Sarah Paulson, Kathy Bates, Adina Porter e Cheyenne Jackson. Dalla passata stagione, invece, spazio ai ritorni di Billy Eichner, Billie Lourd e Leslie Grossman. Tra i volti nuovi Joan Collins.

Non resta che attendere nuovi sviluppi.

Ecco il tweet.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.