Il regista Jon Favreau ha aggiornato in queste ore sullo stato dello sviluppo della serie tv The Mandalorian, riferendosi però già alla seconda stagione.

Nonostante la prima stagione non sia ancora apparsa su Disney+ (arriverà in autunno), e la seconda non sia ancora stata confermata, il creatore dello show - Jon Favreau - sembra già molto attivo sullo sviluppo dei nuovi episodi.

Nel particolare Favreau ha confermato che la prima stagione è oramai conclusa, e che al momento è impegnato - insieme al suo collaboratore Dave Filoni - sulle prime pagine della sceneggiatura della seconda. Il regista ha poi aggiunto che partire d'anticipo sulla nuova stagione è quasi un obbligo, e questo perchè The Mandalorian sembra aver bisogno di una lunga pre-produzione a causa dei tanti effetti visivi da mettere a punto prima delle riprese con attori veri.

Con queste dichiarazioni viene da pensare che, oltre ad essere già stata confermata da Disney, la seconda stagione di The Mandalorian - con pre-produzione in atto - potrebbe vivere l'inizio delle riprese già dall'inizio del 2020, con una messa in onda dal 2021.


The Mandalorian sarà sviluppato da Jon Favreau. Tra i registi impegnati Dave Filoni, Deborah Chow, Rick Famuyiwa, Bryce Dallas Howard e Taika Waititi.

Nel cast Pedro Pascal, Gina Carano, Nick Nolte, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Omid Abtahi, Werner Herzog, Taika Waititi (voce).

Sinossi. Dopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. The Mandalorian è ambientato dopo la caduta dell’Impero e prima del pericolo del Primo Ordine. Seguiamo le vicende di un pistolero solitario nell’orlo esterno della galassia, lontano dall’autorità della Nuova Repubblica.

La serie andrà in onda su Disney+ il 12 novembre 2019.