Tutti gli articoli di Frenck Coppola

Bono, Matthew McConaughey nei characters poster di Sing 2

Universal Pictures ha diffuso in queste ore i characters poster dedicati ai protagonisti di Sing 2, atteso sequel del successo animato prodotto da Illumination Entertainment.

In attesa di poter apprezzare il primo trailer, oramai in rampa di lancio nella campagna promozionale, lo studios ha scelto di deliziare i fan della saga con alcuni coloratissimi poster. Tra i protagonisti spazio ai personaggi celebri della saga animata, ma anche alla new entry Bono, il leader degli U2.

Nel cast vocale torneranno Matthew McConaughey, Reese Witherspoon, Scarlett Johansson, Taron Egerton, Tori Kelly e Nick Kroll, mentre tra i nuovi ingressi ci saranno Halsey, Pharrell Williams, Bono, Bobby Cannavale, Letitia Wright, Eric Andre e Chelsea Peretti. Non è stata ancora diffusa la sinossi ufficiale, pertanto qui di seguito vi segnaliamo quella relativa al primo film uscito nel 2016:

Ambientato in un mondo come il nostro, ma abitato interamente da animali, Sing racconta la storia di Buster Moon, un elegante koala proprietario di un teatro un tempo grandioso ormai caduto in disgrazia. Buster è un eterno—alcuni potrebbero addirittura definirlo delirante—ottimista che ama il teatro più di qualsiasi altra cosa e che farà il possibile per salvaguardarlo. Di fronte allo sgretolamento della ambizione della sua vita, Buster ha un’ultima occasione di ripristinare il suo gioiello in declino al suo antico splendore, producendo la più grande competizione canora al mondo.

Sing 2 sarà distribuito nelle sale Usa dal 22 dicembre 2021.


Cannes 74: annunciata la giuria ufficiale che affiancherà il presidente Spike Lee

A poche settimane dalla partenza ufficiale di Cannes 74, la direzione della famosa kermesse cinematografica ha finalmente annunciato i nomi illustri che affiancheranno Spike Lee nella Giuria Ufficiale.

Trovate qui di seguito i nomi che comporranno la Giuria Ufficiale di Cannes 74:

  • Mati Diop (attore e regista franco senegalese che nel 2019 ha vinto il Grand Prix per Atlantics)
  • Maggie Gyllenhaal (attrice americana nominata all’Oscar per Crazy Heart)
  • Mélanie Laurent (attrice francese vista in Bastardi senza gloria)
  • Jessica Hausner (regista australiana)
  • Mylène Farmer (cantante francese)
  • Tahar Rahim (attore francese nominato al BAFTA e al Golden Globe per The Mauritanian)
  • Kleber Mendonça Filho (regista brasiliano)
  • Song Kang-Ho (attore sudcoreano tra i protagonisti di Parasite)

La lista aggiornata dei film selezionati, invece, per il Concorso Ufficiale è disponibile qui di seguito:

  • Annette (Leos Carax)
  • The French Dispatch (Wes Anderson)
  • Benedetta (Paul Verhoeven)
  • A Hero (Asghar Farhadi)
  • Tout S’est Bien Passe (Francois Ozon)
  • Tre Piani (Nanni Moretti)
  • Titane (Julia Ducournau)
  • Red Rocket (Sean Baker)
  • Petrov’s Flu (Kirill Serebrennikov)
  • France (Bruno Dumont)
  • Nitram (Justin Kurzel)
  • Memoria (Apichatpong Weerasethakul)
  • Lingui (Mahamat-Saleh Haroun)
  • Paris 13th District (Jacques Audiard)
  • The Restless (Joachim Lafosse)
  • La Fracture (Catherine Corsini)
  • The Worst Person in the World (Joachim Trier)
  • Compartment No. 6 (Juho Kuosmanen)
  • Casablanca Beats (Nabil Ayouch)
  • Ahed’s Knee (Nadav Lapid)
  • Drive My Car (Ryusuke Hamaguchi)
  • Bergman Island (Mia Hansen-Løve)
  • The Story of My Wife (Ildikó Enyedi)

Ricordiamo, inoltre, che Marco Bellocchio sarà insignito della Palma d’oro d’onore (qui) durante la kermesse, mentre di recente è stato presentato il manifesto ufficiale di Cannes 74 che vede come protagonista assoluto il Presidente di Giuria Spike Lee (qui). Il Festival si terrà dal 6 al 17 luglio.


Scarlett Johansson protagonista di Terror of Tower, il film sulla nota attrazione Disney

La Disney è decisa a puntare su un filone narrativo ben delineato per il prossimo futuro, e la produzione di Terror of Tower sembra esserne la conferma.

Dopo il successo indiscusso ottentuto con la saga Pirati dei Caraibi, la realizzazione di Tomorrowland ed il futuro approdo su Disney+ di Jungle Cruise, lo studios spingerà al cinema (o sulla nota piattaforma digitale di casa) un nuovo film dedicato alle celebri attrazioni dei parchi Disney. Secondo Collider, infatti, Scarlett Johansson produrrà (con la sua These Pictures) e sarà interprete principale di Terror of Tower, film dedicato alla celebre attrazione per famiglie.

Al momento la trama del film è tenuta sotto chiave, ma a quanto pare poggerà le proprie basi su una sceneggiatura firmata da Josh Cooley, regista di Toy Story 4 e sceneggiatore di Inside Out. La celebre attrazione di caduta libera nota come Terror of Tower è attualmente ospitata nei Disney’s Hollywood Studios, Disney California Adventure, Walt Disney Studios e nel Tokyo DisneySea.

Scarlett Johansson dal canto suo può contare su una solida collaborazione con la Disney, a tal proposito va ricordato che prossimamente sarà in sala (e su Disney+) con Black Widow, film interamente incentrato sulla celebre eroina Marvel Natasha Romanoff.


Rubber Woman irrompe nel nuovo teaser trailer di American Horror Stories

FX on Hulu ha rilasciato questa sera il nuovo teaser trailer di American Horror Stories, la nuova creatura televisiva realizzata da Ryan Murphy.

Il video, arido di sequenze tratte dalla serie stessa, mette al centra dell’attenzione la Rubber Woman, la controparte al femminile dell’iconico personaggio apprezzato nella serie American Horror Story. A tal proposito, il teaser trailer si conclude proprio con la Rubben Woman che si scontra con il Rubber Man, prendendo di fatto le luci della ribalta. Nel mostrarvi il teaser trailer (in fondo alla pagina), vi ricordiamo che il poster di American Horror Stories è disponibile a questo indirizzo.

AMERICAN HORROR STORIES

La serie è stata creata da Ryan Murphy, ed è composta da sette episodi autoconclusivi da un’ora ciascuno. I primi due episodi della serie spin-off saranno presentati in anteprima assoluta il prossimo 15 luglio in esclusiva per FX on Hulu, il 25 agosto invece sarà la volta della premiere di American Horror Story: Double Feature, la decima stagione della “serie madre”. Sulla natura della serie spin-off, Ryan Murphy di recente ha dichiarato quanto segue:

“Stiamo realizzando episodi indipendenti di un’ora che approfondiscono miti, leggende e tradizioni dell’orrore. Molti saranno caratterizzati da stelle AHS (American Horror Story) che conosci e ami”

Tra i protagonisti della serie vi saranno Evan Peters, Matt Bomer, Taissa Farmiga, Sierra McCormick, Kaia GerberParis Jackson. Tra le poche altre informazioni che abbiamo sul progetto, il fatto che il terzo episodio sarà ambientato negli anni ottanta e vedrà nel cast Madison Bailey, Leonardo Cecchi e Miss Benny. La quarta puntata avrà un tema natalizio e vedrà comparire nel cast di nuovo Evan Peters, Danny Trejo, Charles Melton, e Kevin McHale.


Il nuovo inquietante trailer di Candyman, l’horror con Yahya Abdul-Mateen II

Universal Pictures ha diffuso oggi il nuovo inquietante trailer di Candyman, l’horror di Nia DaCosta, con protagonista Yahya Abdul-Mateen II.

Rinviato lo scorso anno a causa dell’insorgere della pandemia da Covid-19, il cosiddetto sequel spirituale dell’horror Candyman torna finalmente protagonista della rete attraverso una campagna promozionale densa di terrore ed inquietudine. Il nuovo trailer, a tal proposito, rappresenta un nuovo importante passo in vista dell’uscita al cinema prevista per il 27 agosto.

CANDYMAN

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Nia DaCosta. In cabina di produzione – e sceneggiatura – Jordan Peele. CAST: Yahya Abdul-Mateen, Lakeith Stanfield, Teyonah Parris, Colman Domingo, Nathan Stewart-Jarrett. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa il 27 agosto 2021.

TRAMA: Per quanto possano ricordare, i residenti del quartiere di popolare Chicago Cabrini Green sono sempre stati terrorizzati dal passaparola di una storia spettrale su un killer sovrannaturale con un uncino al posto di una mano che può essere facilmente evocato da chi ha l’ardire di ripetere cinque volte il suo nome davanti a uno specchio. Ai nostri giorni, dieci anni dopo la demolizione dell’ultima Cabrini tower, l’artista visuale Anthony McCoy (Yahya Abdul-Mateen II; HBO’s Watchmen, Us) e la sua ragazza, la direttrice di una galleria d’arte Brianna Cartwright (Teyonah Parris; If Beale Street Could Talk, The Photograph), si trasferiscono in un condominio di lusso del Cabrini, che nel frattempo si è gentrificato tanto da essere divenuto irriconoscibile e abitato da rampanti millennial.


Borderlands: terminate le riprese del film, ecco Claptrap

Si sono concluse ieri da Budapest le riprese di Borderlands, il film di Eli Roth tratto dall’omonima saga videoludica, a confermarlo niente di meno che Claptrap.

L’annuncio della fine delle riprese è arrivato attraverso i canali social del film, i quali hanno regalato un primissimo sguardo al simpaticissimo Claptrap, personaggio doppiato in originale da Jack Black. In aggiunta, e sempre attraverso i canali social, l’attore Florian Munteanu ha postato un video in cui annuncia la fine della sua esperienza sul set di Borderlands.

BORDERLANDS

PRODUZIONE: Il film sarà scritto e diretto da Eli Roth. La Lionsgate produrrà la pellicola, con Avi Arad e Ari Arad accreditati come produttori con la loro Arad Productions, insieme a Erik Feig e alla sua Picturestart. CAST: Kevin Hart, Cate Blanchett, Jamie Lee Curtis, Jack Black, Ariana Greenblatt, Florian Munteanu, Haley Bennett, Edgar Ramirez, Janina Gavankar, Gina Gershon, Cheyenne Jackson, Benjamin Byron Davis, Steven Boyer, Ryann Redmond, Bobby Lee, Charles Babaloa.

TRAMA VIDEOGAME: In un lontano futuro numerose navi colonizzatrici atterrano su Pandora, un pianeta ai margini della galassia; i coloni sono alla ricerca di una vita migliore e sperano di diventare ricchi sfruttando le risorse minerarie del loro nuovo mondo. Ben presto però molti capiscono che il pianeta ha ben poco da offrire e la situazione degenera quando le compagnie minerarie abbandonano il pianeta lasciando gli abitanti degli insediamenti alla mercé dei criminali addetti ai lavori forzati. A quel punto alcuni coloni tentano di arricchirsi depredando le misteriose rovine aliene sparse su Pandora e così essi scoprono la Cripta, un gigantesco bunker alieno che si dice contenga preziosa tecnologia e segreti dal valore inestimabile. Nessuno sa come accedere nella Cripta ma forse un nuovo colono, appena giunto nella cittadina di Fyrestone, potrebbe risolvere il mistero.


Sono partite le riprese di Transformers: Rise of the Beasts, nuovo capitolo della saga

Nella totale sorpresa, quest’oggi sono ufficialmente partite le riprese di Transformers: Rise of the Beasts, il nuovo capitolo della celebre saga live-action legata ai mitici robottoni della Hasbro.

L’annuncio è arrivato in occasione di una conferenza stampa, durante la quale è stato svelato il titolo del film, per l’appunto Transformers: Rise of the Beasts, il logo-titolo che accompagnerà l’intera produzione, ma anche la data di uscita americana (24 giugno 2022). In aggiunta, dalle pagine ufficiali italiane della saga è stato rivelato che in Italia il film sarà presentato come Transformers: Il Risveglio. Trovate in fondo alla pagina i due post-social che mostrano i logo-titoli (italiano e originale).

Il film, che sarà diretto da Steven Caple Jr, e tra l’altro sceneggiato da Darnell Metayer e Josh Peters sulla base di una sceneggiatura di Joby Harold, è solo uno dei tanti progetti legati al mondo dei Transformers riavviato dalla Paramount Pictures. A tal proposito, va ricordato che il regista Angel Manuel Soto è stato ingaggiato per un secondo live-action, mentre in fase di sviluppo c’è anche un film animato con Josh Cooley (Toy Story 4) impegnato nella regia.

TRANSFORMERS: RISE OF THE BEASTS

PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Steven Caple Jr, già regista di Creed II. Per quanto riguarda la sceneggiatura, spazio per Darnell Metayer e Josh Peters, i quali hanno lavorato sulla base di una sceneggiatura di Joby Harold. In cabina di produzione il solito Lorenzo di Bonaventura. CAST: Anthony Ramos, Dominique Fishback. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 24 giugno 2022. In Italia nel corso del 2022.


Uniti per salvare il mondo nel trailer finale di The Suicide Squad: Missione Suicida

Nella tarda serata odierna la Warner Bros ha diffuso il trailer finale di The Suicide Squad: Missione Suicida, il cinecomic DC pronto ad esordire nelle sale italiane a partire dal 5 agosto.

Con il trailer finale (anche in versione italiana), che mostra tantissime sequenze inedite, lo studios ha anche diffuso il nuovo poster ufficiale. Entrambi i nuovi contenuti promozionali sono disponibili in fondo alla pagina.

THE SUICIDE SQUAD: MISSIONE SUICIDA

PRODUZIONE: Il film è stato scritto e diretto da James Gunn. John Murphy comporrà la colonna sonora. CAST: Idris Elba, Jai Courtney, Viola Davis, Margot Robbie, John Cena, Joel Kinnaman, David Dastmalchian, Storm Reid, Nathan Fillion, Sean Gunn, Michael Rooker, Peter Capaldi, Alice Braga, Taika Waititi, Daniela Melchior, Mayling Mg, Steve Agee, Sylvester Stallone. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa e su HBO Max dal 6 agosto 2021. In Italia dal 5 agosto.

TRAMA: Benvenuti all’inferno, cioè a Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità degli Stati Uniti, dove sono rinchiusi i peggiori supercriminali, che faranno di tutto per uscirne – anche unirsi alla super segreta e oscura Task Force X. Il motto del giorno è ‘O la va o la spacca’: si riuniscano una serie di truffatori, tra cui Bloodsport, Peacemaker, Capitan Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, Re Squalo, Blackguard, Javelin e la psicopatica più amata di tutti, Harley Quinn. Quindi si armino pesantemente e si lascino cadere (letteralmente) sulla remota isola di Corto Maltese, piena di nemici. Avventurandosi in una giungla brulicante di avversari militanti e forze di guerriglia, la Squadra sarà coinvolta in una missione di ricerca e distruzione, sotto la guida sul territorio del colonnello Rick Flag… e le direttive degli esperti tecnologici del governo di Amanda Waller nelle orecchie, che seguono ogni loro movimento. E come sempre, ad ogni mossa falsa rischiano la morte (per mano dei loro avversari, di un compagno di squadra o della stessa Waller). A voler scommetterci, la vincita è a loro sfavore – contro ognuno di loro.


I characters poster dei protagonisti della serie La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni

Walt Disney Company Italia ha diffuso in rete i characters poster italiani di La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni, la serie tratta dalla saga di romanzi bestseller per ragazzi di Trenton Lee Stewart.

La serie esordirà su Disney+ venerdì 25 giugno, e lo farà mostrando al pubblico i primi due episodi. La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni vedrà nel cast la presenza di Tony Hale, Kristen Schaal, MaameYaa Boafo, Ryan Hurst, Gia Sandhu, Seth B. Carr, Emmy DeOliveira, Mystic Inscho e Marta Kessler.

Sonar Entertainment, 20th Television, Jamie Tarses, Karen Kehela Sherwood, Deepak Nayar, David Ellender, Matt Loze, James Bobin, Matt Manfredi (creatore e sceneggiatore) e Phil Hay (creatore e sceneggiatore) sono gli executive producer della serie. Darren Swimmer e Todd Slavkin sono gli showrunner.

La Sinossi. Dopo aver vinto una competizione per una borsa di studio, quattro bambini prodigio vengono reclutati dal bizzarro Signor Benedict per una pericolosa missione per salvare il mondo da una crisi globale, conosciuta come L’Emergenza. Reynie, Sticky, Kate e Constance devono infiltrarsi nel misterioso Istituto per l’apprendimento della Veritas e dell’Illuminazione per scoprire la verità che si nasconde dietro la crisi. Quando il preside, il sofisticato Dottor Curtain, viene identificato come il probabile responsabile di questo panico mondiale, i ragazzi de Il Misterioso Club Benedict devono escogitare un piano per sconfiggerlo.


Il nuovo trailer italiano di Free Guy – Eroe per Gioco, l’action comedy con Ryan Reynolds

Walt Disney Company Italia ha diffuso in rete il nuovo trailer italiano di Free Guy – Eroe per Gioco, l’action comedy con protagonista Ryan Reynolds.

Dopo una lunga serie di rinvii, l’ultimo dei quali ha spinto l’uscita del film al prossimo 11 agosto, Free Guy – Eroe per Gioco è oramai pronto a mostrarsi al grande pubblico. Il lancio del nuovo trailer, a tal proposito, mostra tutto il potenziale di un film fatto su misura per attirare il pubblico in sala. Trovate il trailer in fondo alla pagina.

FREE GUY – EROE PER CASO

PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Shawn Levy, mentre la sceneggiatura è firmata da Matt Lieberman. CAST: Ryan Reynolds, Jodie Comer, Joe Keery, Lil Rel Howery, Taika Waititi e Channing Tatum. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 13 agosto 2021. In Italia dall’11 agosto.

TRAMA: Il nuovo film diretto da Shawn Levy (Una Notte al Museo, Stranger Things) racconta la storia di un cassiere di banca che si rende conto di essere un personaggio all’interno di un videogioco open world chiamato “Free City”. Guy decide così di trasformarsi nell’eroe della propria storia e di riscrivere il suo personaggio. In un mondo senza limiti il protagonista è determinato a diventare colui che salverà il mondo a modo suo…prima che sia troppo tardi.


La celebre Murder House nel nuovo poster di American Horror Stories

FX on Hulu ha rilasciato il nuovo poster di American Horror Stories, la serie che farà da spin-off alla più celebre creatura di Ryan Murphy.

Nel poster in questione è possibile apprezzare due riferimenti importanti alla serie madre “American Horror Story“, ovvero la celebre Murder House ed il celeberrimo Rubber Man (o meglio qui una Rubber Woman). Come oramai noto, la Murder House è stata protagonista della prima stagione di American Horror Story, ma anche dell’ottava, per quanto riguarda invece il Rubben Man, si tratta di un personaggio apparso più volte nella serie, ma ugualmente introdotto nella prima stagione. A questo punto, sembra chiaro che American Horror Stories attingerà per i suoi episodi alle leggende più o meno vere legate alla suddetta Murder House.

AMERICAN HORROR STORIES

La serie è stata creata da Ryan Murphy, ed è composta da sette episodi autoconclusivi da un’ora ciascuno. I primi due episodi della serie spin-off saranno presentati in anteprima assoluta il prossimo 15 luglio in esclusiva per FX on Hulu, il 25 agosto invece sarà la volta della premiere di American Horror Story: Double Feature, la decima stagione della “serie madre”. Sulla natura della serie spin-off, Ryan Murphy di recente ha dichiarato quanto segue:

“Stiamo realizzando episodi indipendenti di un’ora che approfondiscono miti, leggende e tradizioni dell’orrore. Molti saranno caratterizzati da stelle AHS (American Horror Story) che conosci e ami”

Tra i protagonisti della serie vi saranno Evan Peters, Matt Bomer, Taissa Farmiga, Sierra McCormick, Kaia Gerber, Paris Jackson. Tra le poche altre informazioni che abbiamo sul progetto, il fatto che il terzo episodio sarà ambientato negli anni ottanta e vedrà nel cast Madison Bailey, Leonardo Cecchi e Miss Benny. La quarta puntata avrà un tema natalizio e vedrà comparire nel cast di nuovo Evan Peters, Danny Trejo, Charles Melton, e Kevin McHale.