La regia di Wonder Woman 2 non è mai stata in dubbio, ma soltanto dopo l’aggiornamento odierno sarà possibile affermare ufficialmente che Patty Jenkins è a bordo del progetto.

A dare la conferma ufficiale dell’avvenuta firma sul contratto da parte di Patty Jenkins è stato un post proveniente dal The Hollywood Reporter, nel quale si evince che i tempi lunghi sono stati dovuti alla difficoltà della trattativa tra Warner Bros e la regista. Secondo la fonte la regista dovrebbe percepire per la regia di Wonder Woman 2 una cifra stimata tra i 7 ed i 9 milioni di dollari, oltre ad una percentuale sconosciuta sugli incassi. Se questa versione fosse confermata si tratterebbe del cachet più alto mai percepito ad Hollywood da una regista donna, per il primo film, vogliamo sottolineare, la Jenkins ne percepì solo 1 di milione.

Anche se la firma sul contratto è arrivata solo in queste ore, Patty Jenkins da settimane lavora fianco a fianco con Geoff Johns per dare vita alla sceneggiatura di Wonder Woman 2.

Wonder Woman 2 sarà co-scritto da Geoff Johns e Patty Jenkins, la regia sarà affidata a Patty Jenkins, nel cast Gal Gadot.

Wonder Woman 2 arriverà nelle sale il 13 dicembre 2019.