Il weekend appena passato nel Box Office Italia non ha rappresentato un grande passo in avanti per il mese di marzo. Incassi in calo, ed il solo Captain Marvel a tenere alta l’attenzione del pubblico.

Per il secondo weekend di fila, Captain Marvel ha raggiunto la vetta del botteghino nazionale, e nel farlo ha incassato 2,05 milioni di euro, con una media per sala di circa 2600 euro. Complessivamente il cinecomic Marvel ha raccolto finora 7,79 milioni di euro. Il confronto con gli altri capitoli del Marvel Cinematic Universe è assolutamente positivo e, volendo tracciare un percorso finale, viene da pronosticare un incasso finale molto vicino ai 10 milioni di euro, se non oltre questa cifra.

Se Captain Marvel ha tenuto alta l’attenzione del pubblico italiano, le nuove uscite hanno stentato. La seconda posizione è andata a Momenti di trascurabile felicità, il cui incasso è stato di 767 mila euro, mentre la terza piazza all’atteso horror Escape Room, con un incasso di 747 mila euro.

In quarta posizione non ha brillato neppure Un viaggio a quattro zampe, con un incasso all’esordio di 451 mila euro. La top five è stata completata dall’inossidabile Green Book, ancora corsaro con 443 mila euro di incasso, ed un totale di 9 milioni netti.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.