Il Box Office Usa torna sui ritmi blandi ammirati fino ad ora in agosto dopo l’ottima piccola parentesi Annabelle 2: Creation, a vincere il nuovo magro botteghino infatti Come ti ammazzo il Bodyguard.

Nonostante la presenza di due attori amati quali Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson, la commedia Come ti Ammazzo il Bodyguard (The Hitman’s Bodyguard) si deve accontentare di un esordio da 21,6 milioni di dollari. L’incasso arriva attraverso una media per sala magra da circa 6 mila dollari. Unica soddisfazione il costo basso del budget, il quale non superava i 30 milioni.

Annabelle 2: Creation scivola al secondo posto ed incassa altri 15,5 milioni, ora il totale sale a quota 64,04 milioni, quasi 3 milioni in più di quanto incassato dal primo Annabelle nello stesso lasso di tempo. Il terzo gradino del podio del Box Office Usa va a Logan Lucky, il nuovo film diretto da Steven Soderbergh. In questo caso l’incasso di 8 milioni in tre giorni non può essere considerato un successo, anzi …!

La top five è conclusa con il solido cammino di Dunkirk, il quale incassa altri 6,7 milioni e porta il totale a quota 165,5 milioni; e da The Nut Job 2 con 5,11 milioni incassati in tre giorni e solo 17,68 milioni complessivi.