miles teller serie il padrino

Miles Teller al posto di Armie Hammer nella serie che racconta la realizzazione di Il Padrino

L’attore Miles Teller sarà il nuovo protagonista di The Offer, la serie tv che andrà a raccontare i retroscena legati alla realizzazione del classico della cinematografia “Il Padrino“.

Alcuni mesi dopo il licenziamento di Armie Hammer, causato lo ricordiamo per le accuse di violenza sessuale ai danni di alcune donne, ViacomCBS ha trovato in Miles Teller il suo nuovo protagonista. L’attore apprezzato in Whiplash nella serie tv darà volto a Al Ruddy, il produttore di “Il Padrino” i cui ricordi faranno da base per i contenuti di The Offer. L’attore sarà anche impegnato come produttore esecutivo.

All’inizio del 2021 Armie Hammer è stato accusato da alcune donne di molestie sessuali e pratiche sessuali da ritenere alquanto macabre (qui i dettagli), tale scandalo ha spinto l’attore ad abbandonare diverse produzioni in cui era impegnato, tra queste proprio The Offer. Tutt’oggi Hammer continua a difendere la sua posizione smentendo le accuse.

The Offer è stato ideato da Michael Tolkin (Escape at Dannemora), nominato agli Oscar e agli Emmy, e racconterà le esperienze, mai rivelate prima, del produttore Albert S. Ruddy, mentre si stava realizzando nel 1972 il film Il Padrino, cult diretto da Francis Ford Coppola e adattato dall’opera di Mario Puzo. Le dieci puntate saranno scritte e prodotte da Tolkin in collaborazione con Albert S. Ruddy, Nikki Toscano (Hunters) e Leslie Greif. La produzione è curata da Paramount TV Studios. La messa in onda è prevista su Paramount+.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.